Catalano ai microfoni di Calabriagol: "Aspetto la chiamata giusta: conta il progetto"

 di CG Redazione  articolo letto 2020 volte
Catalano ai microfoni di Calabriagol: "Aspetto la chiamata giusta: conta il progetto"

Gol, giocate, tanta qualità. Nicola Catalano è uno dei calciatori certamente più importanti del panorama del calcio calabrese. Nell'ultima stagione in forza al Gioiosa Jonica, dove ha realizzato 15 reti, e ora la voglia di ripartire con un progetto "serio" e ambizioso.

Il forte calciatore ha parlato ai microfoni di CalabriaGol per spiegare la sua situazione attuale: "Mi sto allenando con il Roccella, ma non c'è nulla di definito e definitivo. Aspetto la chiama giusta".

Chiamate che sono arrivate, il telefono di Catalano è bollente: "Ho avuto dei contatti, questo non lo nascondo. Si in Eccellenza che tante squadre di Promozione hanno chiesto informazioni. Ma al di là del blasone di una piazza, io cerco e guardo al progetto, i programmi e le ambizioni e aspetto davvero l'occasione giusta".

Importantissima e blasonata la carriera di Catalano, che dopo aver fatto la trafila nelle giovanili della Juventus, ha militato, tra le altre, nel Catanzaro, nell'Andria e nel Montichiari.