BERRETTI - Cosenza e Rende avanti: sono tra le Top 30. Ecco come si svolgerà il torneo

 di CG Redazione  articolo letto 188 volte
BERRETTI - Cosenza e Rende avanti: sono tra le Top 30. Ecco come si svolgerà il torneo

Le formazioni Berretti di Cosenza e Rende sono le uniche due calabresi ad aver avuto accesso alla seconda fase del campionato.

I ragazzi di mister Scalise e Modesto sono arrivate tra le prime cinque del raggruppamento F e sono tra le migliori trenta.

Adesso è previsto un ulteriore fase a gironi. Sei raggruppamenti da sei squadre, le due calabresi inserite neol girone 5, insieme a Lecce, Paganese e Sicula Leonzio.

 

MODALITA' DI SVOLGIMENTO:

Le 30 società ammesse alla Fase Finale verranno suddivise in sei gironi formati da cinque squadre per ciascun girone, con cinque giornate di calendario e con gare di solo andata. Pertanto ogni squadra effettuerà due gare interne, due gare esterne ed un turno di riposo. Il relativo calendario verrà stabilito per sorteggio al termine della Fase Eliminatoria. Le società classificate al 1° posto di ogni girone di qualificazione più le due migliori squadre classificate al 2° posto tra i suddetti gironi verranno ammesse ai Quarti di Finale.

Per designare le società ammesse ai Quarti di Finale si terrà conto dei punti in classifica complessivamente acquisiti nei Gironi di Qualificazione. In caso di parità di punteggio, fra due o più squadre, si terrà conto nell'ordine: a) della differenza reti; b) del maggior numero di reti segnate; c) del maggior numero di reti segnate in trasferta; d) del sorteggio.

 

QUARTI DI FINALE

Le otto società qualificate per i Quarti di Finale si incontrano tra loro in gare di andata e ritorno ad eliminazione diretta. Le squadre vincitrici dei gironi di qualificazione, ammesse ai Quarti di Finale, saranno raggruppate in due gruppi a carattere vicinorio. Gli accoppiamenti per i Quarti di Finale sono stabiliti per sorteggio, con l’applicazione del seguente criterio: - le due migliori seconde classificate nei Gironi di Qualificazione non potranno incontrarsi con la prima classificata del medesimo girone.

La società ospitante nel turno di andata dei Quarti di Finale verrà designata per sorteggio. Modalità di svolgimento

La Fase Finale dei Quarti di Finale si svolgerà con la formula della eliminazione diretta con gare di andata e ritorno. Al termine del turno risulterà qualificata alle Semifinali la squadra che avrà ottenuto nei due incontri il maggior punteggio o, a parità di punteggio, la squadra che avrà segnato il maggior numero di reti nel corso delle due gare. Qualora risultasse parità nelle reti segnate si qualificherà la squadra che avrà segnato il maggior numero di reti in trasferta; verificandosi ulteriore parità si disputeranno due tempi supplementari di quindici minuti ciascuno. Qualora nel corso dei due tempi supplementari le squadre avessero segnato lo stesso numero di reti, quelle segnate dalla squadra ospite avranno valore doppio. Qualora le squadre non avessero segnato alcuna rete, l'arbitro procederà a far eseguire i calci di rigore, con le modalità previste dal “Regolamento del Giuoco del calcio” al paragrafo: “Procedure per determinare la squadra vincente di una gara”.

 

SEMIFINALI E FINALE

Le gare delle Semifinali e della Finale saranno disputate in una sede da determinare individuata dalla Lega Pro. Modalità di svolgimento In caso di parità al termine di ogni singola gara delle Semifinali e della Finale, le squadre disputeranno due tempi supplementari di quindici minuti ciascuno. Qualora, al termine del secondo tempo supplementare, il punteggio dell’incontro dovesse rimanere ancora in parità, l’arbitro procederà a fare eseguire i calci di rigore, con le modalità previste dal “Regolamento del Giuoco del Calcio” al paragrafo: “Procedure per determinare la squadra vincente di una gara”.