Professionisti

SERIE B - LE PAGELLE del COSENZA: Tutino e Baez non bastano, difesa in serata no

10.11.2018 21:19

SARACCO 5 - Due gol sono sua responsabilità. Sfortunato e probabilmente ha "perso" la porta del Cosenza.

PASCALI 5,5 - E' tutta la difesa che va in crisi, ma inizialmente al cospetto di Palombi ci capisce pochino.

DERMAKU 5,5 - Difesa troppo fragile questa sera e in più si becca il giallo che gli farà saltare il derby

LEGITTIMO 5,5 - La Mantia è un cliente difficile, non riesce a limitarlo

CORSI 6 - Quando c'è da mettere in cuore lui c'è sempre, a volte servirebbe maggiore qualità.

MUNGO 5,5 - Centrocampo meglio nella seconda parte, ma soffre tantissimo la dinamicità e la corsa dei dirimpettai leccesi.

BRUCCINI 5,5 - Stesso discorso fatto per Mungo. Per caratteristiche, forse, dovrebbe essere impiegato diversamente.

GARRITANO 5,5 - Non è una serata brillantissima. Prova a muoversi e a svariare, ma di idee pochine. (dal 71' BACLET 6 - Solito cuore Baclet. Entra subito nella gara e si dimostra un elemento fondamentale, magari anche part-time.)

D'ORAZIO 5,5 - Rientro tremendo per l'esterno ex Teramo. Deve tenere botta ad un Lecce che per 20' è straripante. (dal 45' BAEZ 7 - Ancora una volta entra e cambia il match con la sua verve e i suoi assist al bacio per Tutino.)

TUTINO 7 - Non brilla in avvio, poi si fa assistere dal "gemello" Baez e ribalta la gara. Più di così...

DI PIAZZA 5 - Pochissimi palloni giocabili, Braglia lo lancia a sorpresa, ma quanto meno gli tocca la controprova. (dal 45' MANIERO 6 - Anche con una gamba, Maniero deve giocare. Il palo gli nega il gol.)

 

BRAGLIA 5,5 - Avvio shock, ma qualche scelta non ha convinto. Paga la serata negativa della difesa e dei soliti portieri. Eppure aggiusta in corso con Baez e Maniero, ma paga ancora un altro svarione. Poca fortuna, c'è ancora da lavorare.

 

SERIE C LIVE!!! SICULA LEONZIO-RENDE 0-2, FINALE: SALUTATE LA CAPOLISTA!!!
SERIE B - COSENZA Braglia nel post-gara: "Abbiamo sbagliato tutto"