Eccellenza

FESTA CORIGLIANO, E' DI NUOVO D - La gioia di Nucaro: "Grande emozione, onore alla ReggioMed. Ora vinciamo la D". Sarli commosso: "Vincere a Corigliano è incredibile"

01.04.2019 11:30

In casa Corigliano è festa. Finalmente si può celebrare la serie D, dopo 15 anni di attesa. A parlare nel post-gara il patron Nucaro e il tecnico Sarli:

"E' un'emozione diversa dallo scorso anno, siamo stati costruiti per vincere ed è stato difficile perché la ReggioMediterranea ci ha tenuto testa e ci ha fatto arrivare sino a questo punto", sottolinea il numero uno coriglianese.

"Abbiamo ereditato una situazione disastrosa, ma siamo riusciti a riconquistare l'Eccellenza ed il cuore dei tifosi. Sulla scia di questi risultati, l'anno prossimo punteremo a incere subito la serie D e i tifosi dovranno essere il dodicesimo uomo in campo", dice Nucaro

 

Anche il tecnico Cosimo Sarli, che ha ereditato la panchina di De Feo qualche settimana fa, è raggiante: "Vincere nel proprio paese è incredibile. Dopo tanti anni ritorniamo in serie D ed è una bella gioia. Dopo l'eliminazione in Coppa, un traguardo al quale la società ci teneva parecchio, i ragazzi si sono messi a disposizione e hanno ripreso la marcia".

 

SERIE D - ROCCELLA, il cammino sino al termine del campionato: c'è da scalare l'Everest
ECCELLENZA - REGGIOMEDITERRANEA-COTRONEI 4-0, poker reggino, il secondo posto è in cassaforte