Professionisti

SERIE B - SPEZIA-COSENZA 4-0, LE PAGELLE dei ROSSOBLU': prestazione da dimenticare

08.12.2018 21:27

PERINA 5,5 - Subisce il primo poker della sua carriera alla prima stagione in B: Non può nulla su nessuno dei gol.

CORSI 6 - E' l'unico che si salva. Il capitano non demorde

DERMAKU 5 - Saltato secco da Okereke in occasione del gol. Non una prestazione impeccabile in difesa del numero tre che poi commette fallo da rigore sempre sul nigeriano ex Cosenza.

IDDA 5,5  - Anche lui disattento dietro: sul 2-0 poteva contenere meglio Bartolomei

D'ORAZIO 5 - Mai in partita il terzino rossoblu: non si fa mai vedere sull'out di sinistra, in difesa è un colabrodo

GARRITANO 5,5 - Dopo il gol provvidenziale contro il Padova al 93', quest'oggi accusa troppo lo svantaggio iniziale subito dai suoi non riprendendosi più. Involuzione conclusa con la sostituzione polemica nel secondo tempo. (dal 56' VERNA sv)

BRUCCINI 5,5 - Al centro della difesa prova ad imbastire trame offensive, ma soffre la marcatura a uomo ordinata da Marino su di lui.

MUNGO 5,5 - Vaga in mezzo al campo come un naufrago in cerca di approdo.

BAEZ 5,5 - Con il suo estro e la sua verve agonistica nel primo tempo crea qualche problema alla retroguardia bianconera. Cala come tutta la compagine ospite nella ripresa.

MANIERO 5 - Un fantasma in attacco. Limitato dai centrali dei padroni di cas

TUTINO 5,5 - Tenta in tutti i modi nel primo tempo di sfondare. Nella ripresa viene sostituito per stanchezza. (dal 55' BACLET sv)

 

BRAGLIA 5,5 - Nel primo tempo con il cambio di modulo la squadra reagisce bene, poi i suoi staccano la spina ed incassano il poker.

 

SPEZIA-COSENZA  4-0

 

SPEZIA (4-3-3): Lamanna, Vignali, Terzi, Capradossi, Augello, Bartolomei, Ricci (75' Maggiore), Mora, Pierini (85' Acampora), Okereke (75' Gudjohnsen), Gyasi. All. Marino.

COSENZA (4-3-3): Perina, Corsi, Dermaku, Idda, D'Orazio, Bruccini, Mungo, Garritano (56' Verna), Baez, Tutino (55' Baclet), Maniero. All. Braglia.

Marcatori: 1’ Augello, 48’ Bartolomei, 52’ Okereke, 62’ Ricci (rig).

Arbitro: Ivano Pezzuto di Lecce.
 
Ammoniti: Bruccini, Dermaku (C),Capradossi (S)

 

ECCELLENZA - REGGIOMEDITERRANEA-CORIGLIANO 2-2, il big match termina pari. Cronaca e commento della sfida
SERIE B - COSENZA, Braglia amareggiato: "Nel secondo tempo una figuraccia"