NEWS Prima Categoria

MALTEMPO - Il Parghelia non ci sta: "Tre ore di viaggio in mezzo al nubifragio, la Lega doveva rinviare le partite a rischio"

05.11.2018 18:15

Il Parghelia Calcio, tramite la propria pagina FB, ha voluto esprimere tutto il malcontento per quanto avvenuto ieri. La gara della formazione è stata rinviata causa campo impraticabile, ma intanto la comitiva aveva dovuto superare le gravi critixcità della viabilità, che hanno interessato sopratutto il catanzarese.

Ecco il messaggio del club:

Assurdo. È la parola giusta per descrivere quello che è successo ieri. Ci chiediamo se quelli della L.N.D. hanno ******************* per prendere una decisione e rinviare le partite con un'allerta meteo in corso evitando di far correre rischi alle squadre che dovevano raggiungere zone a rischio e soprattutto evitando ulteriori tragedie visti i recenti fatti accaduti. Siamo arrabbiati, farci fare quasi tre ore di viaggio per farci giocare solo 9 minuti. Avevamo espresso le nostre perplessità all'arbitro, sulla divisa degli avversari, i pantaloncini erano uguali e andavano cambiati come fanno con noi quando giochiamo in casa e sulle condizioni del terreno di gioco e le linee praticamente inesistenti. Guarda caso la partita viene sospesa subito dopo il gol di Fanelli. Andavano rifatte le linee ma non c'era il custode e poi i fari non funzionavano. E ora? Innanzitutto ringraziamo Dio di essere tornati a casa sani e salvi, poi aspettiamo le decisioni della lega per sapere quando recupereremo questa partita. Fare un lungo viaggio in condizioni meteorologiche rischiose solo per evitare la sconfitta a tavolino è qualcosa di cui la lega dilettanti deve davvero riflettere. Andiamo avanti e pensiamo alla prossima gara interna col Chiaravalle.

 

PROMOZIONE GIRONE A - SAMBIASE, Stadio Renda: il Comune stanzia fondi per l'accatastamento
SERIE C LIVE, RENDE-REGGINA 3-2, FINALE: MERAVIGLIOSO RENDE, E' SECONDO POSTO!!