Eccellenza

Vertici LND a Catanzaro per il workshop “Calcio dilettanti e Media”. Under 19 calabrese in amichevole contro Under 18 LND

08.02.2019 15:57

di Cesare Mingrone  La Lega Nazionale Dilettanti compie sessant’anni di vita. Per celebrare l’evento è stato promosso un Road Show, evento a tappe che porterà la LND a far visita ai vari Comitati Regionali e ad essere così presente sul territorio. Prima tappa del tour è stata quella del 6 febbraio presso il Comitato Regionale Calabria, nella sede di via Contessa Clemenza a Catanzaro.

Tante le personalità del panorama calcistico calabrese e nazionale presenti all’evento, apertosi con il Workshop “Calcio dilettanti e Media”.

Due storiche voci del calcio calabrese di “Tutto il calcio minuto per minuto”, vale a dire Tonino Raffa ed Emanuele Giacoia, hanno raccontato, con un pizzico di nostalgia, del fascino ormai perduto di un calcio pre Pay-Tv. Un calcio giocato interamente la domenica pomeriggio, con picchi di ascolto per la storica trasmissione della Rai.

Oggi, invece, si deve fare i conti con un calcio che è una vera e propria industria, non più il semplice diversivo di fine settimana, che come tale vive di tecniche di marketing sfruttando prevalentemente i principali social media. Proprio di questo argomento si è discusso durante il Workshop, nel quale è stato anche presentato il nuovo format del mensile “Calcio Illustrato”, rivista distribuita a tutte le società di LND che le informa, tra le altre cose, delle novità in campo tecnico, gestionale, legale, organizzativo ed economico.

A testimonianza della presenza sul territorio della LND, è poi intervenuto in conferenza stampa il presidente della Lega Nazionale Dilettanti e vicepresidente vicario della FIGC Cosimo Sibilia accompagnato da Tiziano De Patre, selezionatore della NAZIONALE ITALIANA UNDER 18 LND. Sibilia ha posto l’accento sull’obiettivo proprio della Lega da lui presieduta: la coesione e la crescita. Tra gli altri argomenti, si è poi discusso, insieme al Presidente del Comitato Regionale Calabria Saverio Mirarchi ed al Sindaco di Catanzaro Sergio Abramo, della problematica impiantistica sportiva nelle regioni del Sud, arrivando alla conclusione che la strategia migliore sarebbe quella di privatizzare la gestione degli impianti già esistenti, al fine di evitare incurie ed abbandoni da parte delle amministrazioni locali mancanti di fondi per provvedere alla manutenzione.    

 La giornata si è conclusa con l’amichevole tra la Rappresentativa Under 19 Comitato Regionale Calabria e la Selezione Nazionale Under 18 LND. Per la cronaca, la partita è terminata con il punteggio di quattro a due in favore della squadra allenata da De Patre, tra le cui fila ha preso parte Giovanni Pio Alfano, unico calabrese convocato e di proprietà dell’Olympic Rossanese. Alfano, giunto alla sua seconda convocazione, anche oggi ha offerto una prova di spessore, ripagando la scelta iniziale di De Patre di farlo partire negli undici titolari.

 

PROMOZIONE GIRONE A - Vigor Lamezia: Morelli è anche il consulente di mercato del club
ITALIA UNDER 20 - Due del Crotone per lo stage di Tirrenia