Professionisti

REGGINA, SI PRESENTA DRAGO: "obiettivo il miglior posizionamento possibile"

05.02.2019 17:11

La Reggina riparte da Massimo Drago. Presentato questa mattina allo stadio Granillo il neo allenatore amaranto, sostituto di Roberto Cevoli:

"Ringrazio i direttori e il presidente per l'opportunità. Sono molto motivato, perché ho la possibilità di lavorare con chi ha lo stesso sangue dentro. Per me la Reggina è un punto di partenza e non di arrivo. Dopo qualche momento di difficoltà, ho notato che con la nuova proprietà c'è stata la possibilità di parlare di nuovi obiettivi".

Sui traguardi da raggiungere: "L'obiettivo è quello di arrivare nella categoria che compete a questa società. Domenica ho visto uno spettacolo degno di altre categorie. Vogliamo creare entusiasmo attraverso il gioco e i risultati. Se i giocatori entrano in campo senza sapere quello che devono fare, allora non raggiungiamo gli obiettivi. L'essenza del calcio è il gol, ma al gol ci dobbiamo arrivare tramite il gioco".

Sul modulo: "Al di là dei numeri, bisogna lavorare sui concetti e i principi. Ho sempre fatto il 4-3-3 o il 4-2-3-1, abbiamo due mancini e due destri che possono giocare a piede invertito, abbiamo due attaccanti che sanno fare bene la doppia fase. Nicola Bellomo lo conosco da 25 anni, sin da quando allenavo i Giovanissimi del Crotone, ha qualità inespresse importanti. C'è da amalgamare bene la squadra, alcuni di loro sono un pò a corto di preparazione. Più in generale, tramite il lavoro quotidiano dobbiamo lavorare sulle nostre qualità e scalfire le certezze degli avversari".

Sulla squadra: "Chiaramente quando si subentra tutti partono sullo stesso livello. Quando arriva un nuovo allenatore, chi giocava sempre non ha il posto fisso e chi non giocava ha la possibilità di rientrare in gioco. Valuterò tutti e tutti dovranno guadagnarsi il posto".

Drago si avvarrà della collaborazione dei fedelissimi Galluzzo e Nocera, secondo e preparatore atletico, mentre confermati del precedente staff il preparatore dei portieri Pergolizzi e il recupero infortunati Carmelo Praticò.

 

SERIE C - Cambio orario per Catanzaro-Paganese. in campo domenica alle ore 14.30
COPPA ITALIA SERIE C - CATANZARO, i convocati di mister Auteri per la gara di Trapani