Professionisti

SERIE B - CROTONE-FOGGIA, TOP & FLOP: che centrocampo e che carattere! Budimir opaco

03.09.2018 01:33

Il Crotone centra il suo primo successo stagionale, bella gara degli Squali che fanno subito vedere buone cose. Ecco i TOP & FLOP di CALABRIAGOL.IT

 

TOP:

I GOL:

Splendide le marcature di Firenze e Nalini, veri e propri capolavori individuali, le marcature di Faraoni, ma sopratutto quella di Rohden, frutto di combinazioni collettive che hanno lasciato stupiti i tifosi pitagorici. Un Crotone che diverte e che mette in mostra tutte le sue qualità.

 

LO SPIRITO:

Cancellata Cittadella, il Crotone si impone d'autorità al cospetto di un Foggia che sette giorni fa aveva rifilato 4 reti al Carpi. partita gestita magistralmente, da squadra matura e con tanti elementi già in palla. La cura Stroppa inizia a funzionare a dovere.

 

IL CENTROCAMPO:

Rohden-Benali-Firenze, il trio che ha fatto la differenza, specialmente nella ripresa. Non a caso due dei quattro gol sono nati dai mediani, non a caso impressionate la mole di gioco dell'ex Pescara e il lavoro sporco ma utile dello svedese. Stroppa voleva segnali da loro tre e li ha ottenuti.

 

FLOP:

BUDIMIR:

Ancora fuori dal contesto della manovra, ma sopratutto sbaglia un gol facile facile nel primo tempo. Lui e Simy devono cercare di accelerare.

 

L'INCUBO BLACKOUT:

Quando al 58' circa una delle torri-faro dello stadio Ezio Scida si è spenta, la mente è andata a quanto accaduto ieri a Cosenza. Per fortuna, subito dopo, tutto è tornato alla norma, ma questo Crotone ha bisogno di una organizzazione perfetta fuori dal campo per ritornare in massima serie.

 

COPPA ITALIA ECCELLENZA - Gli accoppiamenti del Primo Turno eliminazione diretta: Corigliano-Scalea, derby Bocale-ReggioMed
SERIE B - CROTONE, Stroppa nel post-gara: "Si iniziano a intravedere cose interessanti. Dobbiamo continuare a lavorare"