Professionisti

SERIE C - REGGINA - Tutte le combinazioni playoff: a Vibo serve vincere e poi sperare nei guai altrui

22.04.2019 13:40

La Reggina il prossimo 5 maggio avrà tre punti a tavolino visto il forfait del Matera, ma comer giustamente segnalato dai nostri lettori, deve ancora lottare per conquistare i playoff

Gli amaranto saliranno, qualsiasi sia l'esito della gara di Vibo, a quota 49 e dunque sono già irraggiungibili per Rende, Sicula e la stessa Vibonese. I biancorossi sono l'undicesima della classifica a quota 44 e devono disputare solo un'altra gara, mentre la Vibonese, che di punti ne ha 42, può arrivare al massimo a 48 lunghezze.

A questo punto la gara del Razza servirà in primis per cercare di centrare il miglior posizionamento nella griglia playoff. Gli amaranto non possono più sperare nel quinto posto, visto che i 53 punti del Potenza sono irraggiungibili. Al sesto e al settimo posto, si giocherebbe la prima partita della post season in casa, ma per la il sesto posto serve vincere anche a Vibo e poi sperare nei guai di Virtus Francavilla e di Monopoli e Casertana.

Alle spalle, invece, da calcolare che la Viterbese deve ancora giocare ben tre gare, considerando anche il recupero di Catanzaro del 1 maggio e inoltre c'è da attendere l'esito della finale di Coppa Italia serie C che vede impiegati i laziali e che potrebbe modificare la griglia spareggi.

Insomma, ultime due giornate per stabilire chi accederà alla fase clou del campionato.

 

SERIE D - ROCCELLA, il cammino sino al termine del campionato: c'è da scalare l'Everest
SERIE C - RENDE, girone di ritorno da incubo: nessuno peggio dei biancorossi per punti fatti