Serie D

L'avvocato Claudio Laganà a CALABRIAGOL.IT: "Vi racconto di Pannitteri, Iuliano e Blaze: il futuro è il loro..."

04.12.2018 17:36

Giovane ma con le idee ben chiare e sopratutto con i suoi talenti in rampa di lancio. L'avvocato Claudio Laganà ha parlato con CALABRIAGOL.IT dei suoi assistiti e del suo lavoro.

Partiamo dai tuoi calciatori in D, a Locri sta facendo bene Pannitteri.

Lui è al secondo anno di Interregionale, si sta confermando su buoni livelli, aanche l'anno scorso ad Acireale aveva segnato tre gol in 27 presenze più sei assist. Lui è un ragazzo di grandi prospettive, è un mancino che però sa usare molto bene il destro, ha colpi importanti e un buono potenziale. A m,io avviso si deve soltanto un pò smaliziare.

 

Salendo di categoria, a Rende sta facendo benissimo l'esterno Blaze.

A mio avviso lui è il migliore esterno sinistro della C. Ho potenzialità importanti, fisicamente è un bestione, ha doti tecniche tali da poter puntare ad una buona serie B. A Rende ha avuto due allenatori fondamentali per la sua crescita, Trocini prima e Modesto ora. Ci tengo molto a lui perché ha fatto un percorso rilevante, avendo una grande rinascita: bravo davvero!

 

A Catanzaro poi Iuliano a centrocampo è già fondamentale.

Lui è migliorato molto, ha capito cosa vuole Auteri e il suo modo di lavorare. L'ho proposto a tante squadre in passato, il Catanzaro ci ha punatto er ha creduto in lui e per ora sta avendo ragione. Lui nasce come esterno destro, ma non era il suo ruolo ideale. Da centrale di centrocampo sta dando il suo meglio, perché ha caratteristiche uniche. E sta anche iniziando a segnare, vedi il gol alla Sicula.

 

Hai altri calciatori in C e serie D.

Sartore è quello che sta davvero raccogliendo tanto, l'ho portato ad Alessandria e sta raccogliendo tanto. Sta giocando da esterno nel 3-5-2 a destro e lui è un ragazzo che può puntare ad altre categorie. In D, oltre a Biancola del Locri, che abbiamo appena trasferito da Messina, sto seguendo anche Papaserio e Marco Neri dell'Atletico SSF, Napolitano e l'attaccante Bernardotto del Lanusei, quest'ultimo attaccante classe 1997 che sta facendo davvero benissimo in Sardegna.

 

In serie C le calabresi stanno facendo un gran torneo.

E' un anno molto importante per le formazioni regionali della serie C. Tutte stanno facendo benissimo e stanno offrendo un ottimo rendimento. Tra i talenti che mi hanno colpiti c'è il classe 2000 della Reggina Leonardo Mastrippolito, che ho visto contro il Catanzaro e ha sbagliato davvero poco: ha davanti a sé una bella strada.

 

 

SERIE D - GIOVANI D VALORE: Marsala in vetta, calabresi lontanissime dal podio
COPPA ITALIA ECCELLENZA - SAN LUCA-BOCALE, le INFO sulla prevendita e per i tifosi