Promozione

PROMOZIONE - Rossanese, parla mister Aloisi: "Obiettivo stagionale quasi raggiunto. I giovani continuano a crescere"

24.01.2019 18:48

di Cesare Mingrone -  Dopo la vittoria di sabato scorso, ottenuta ai danni della Garibaldina, è intervenuto ai microfoni di Calabriagol.it il tecnico della Rossanese Luca Aloisi.

Soddisfatto del cammino fin qui fatto dalla sua squadra, il trainer rossoblù ha tracciato un bilancio parziale della stagione, ribadendo che il primo obiettivo è sempre la salvezza.

“L’obiettivo prefissato è stato quasi raggiunto. Dopo circa un mese di risultati non brillanti, sabato siamo riusciti a centrare la vittoria in casa contro la Garibaldina. Nelle settimane precedenti avevamo fatto, seppur perdendo in casa, un’ottima prestazione contro la Vigor Lamezia e poi ottenuto un buon punto a Roseto. Finalmente sabato è arrivata una meritata vittoria”.

Assume le vesti di “pompiere”, dunque, mister Aloisi che continua a parlare di salvezza nonostante i ventotto punto conquistati in diciotto partite ed il quarto posto in classifica della “sua” Rossanese, in condominio con il Belvedere.

Un pensiero va anche ai giovani che di settimana in settimana stanno mettendo sempre più minutaggio nelle gambe:

“Il Progetto di valorizzare i giovani sta dando ottimi frutti; i vari Canaliu, Marino, Coppola, Luzzi, Savoia, Romio, Lonetti e Campagna stanno continuando il loro processo di crescita, dando sempre più soddisfazione a tutta la Società. Processo di crescita che sta avendo luogo anche grazie soprattutto all’esperienza dei veterani Sifonetti, Carrozza, Rizzo e Scalise che sono le colonne portanti della squadra”.

Sulla sfida di domenica prossima: “Domenica saremo in quel di San Fili, dove incontreremo un’altra ottima squadra di giovani che corrono e lottano per raggiungere la salvezza.”

 

SERIE C - REGGINA, protagonista assoluta del mercato. TUTTI I MOVIMENTI degli AMARANTO
PROMOZIONE - I provvedimenti del Giudice Sportivo: in due fermati per sei turni!