Eccellenza

ECCELLENZA - ReggioMediterranea-Isola Capo Rizzuto 3-1: reggini corrono da big, giallorossi ko

21.01.2019 15:30

La ReggioMed va e supera l'ostacolo Isola Capo Rizzuto. I reggibni hanno assunto il piglio di grande squadra e continuano a restare a meno cinque dalla capolista Corigliano, ma sopratutto conquistano tre punti sull'Olympic, blindando la seconda piazza.

La prima rete porta la firma di Zappia, che non fa rimpiangere gli assenti Diaz e Zampaglione. Al 41', traversone di Riccardi e l'attaccante sorprende Lamberti.

Il pareggio arriva al 55' su rigore: trasforma senza problemi Catania.

Quindi minuti dopo, sugli sviluppi di una punizione respinta da Lamberti, è Caruso a fare esplodere i tifosi reggini e a riportare avanti la sua squadra.

Nel finale, dopo un doloroso infortunio ad Aprigliano, tris di Sapone dal dischetto.

Ecco il tabellino della gara:

REGGIOMEDITERRANEA-ISOLA CAPO RIZZUTO  3-1

REGGIOMEDITERRANEA - Parisi; Isabella (76' Calabrese), Ricciardi, Sapone, Dascoli, Taverniti, Verduci (82' Jallow), Vitale, Lancia (70' Foti), Zappia (51' Caruso), Pellegrino (90' Carlo). Allenatore: Iannì

ISOLA CAPO RIZZUTO - Lamberti; Assisi, Mirabelli, Comito (37' Aprigliano; 90' Ferrarelli), Martino, Sorgiovanni Matt., Khanfri, Pugliese, Catania, Cava, Sorgiovanni Mar. Allenatore: Mancini

marcatori: 41' Zappia, 55' Catania 8rig.), 70' Caruso, 96' Sapone (rig.)

arbitro: Femia di Locri

 

ECCELLENZA - Corigliano-Siderno 2-0: uno-due della capolista, Siderno ko
ECCELLENZA - Cotronei-Scalea 2-1: rimonta giallorossa, quarto hurrà di fila