Professionisti

SERIE C - RENDE, Modesto alla vigilia della gara contro il Rieti: "Occasione giusta per ripartire". I convocati biancorossi: out anche Minelli

11.12.2018 22:07

Francesco Modesto, tecnico del Rende, ha incontrato la stampa alla vigilia della partita di domani sera contro il Rieti. Per i biancorossi l'occasione di cancellare il ko di Matera:

"Matera è la dimostrazione che non ci possiamo permettere di mollare mai la presa, dobbiamo tornare ad avere la fame e la cattiveria agonistica che hanno caratterizzato le partite precedenti. A Matera abbiamo sbagliato tanto e forse la troppa sicurezza, anche nei compagni, ci ha giocato un brutto scherzo".

 Pagina voltata, ora una nuova battaglia: "Per fortuna la gara di domani ci ha dato la possibilità di pensare subito ai prossimi avversari, senza rimuginare sugli errori fatti, e quindi di rifarci, giocando anche in casa. E’ un’occasione da sfruttare bene".

Sugli avversari: "Ho avuto modo di vedere il Rieti giocare. E’ una squadra che difende con sette uomini e ne lascia avanti tre. Noi dobbiamo essere bravi nelle coperture preventive e stare attenti alle palle in profondità per l’attaccante. Ho fiducia nei miei, quindi penso che domani sarà una bella partita".

 

I CONVOCATI BIANCOROSSI - Out Minelli, oltre ai soliti Goretta, Negro, Galli e Gigliotti, Indisponibile anche Franco che deve scontare un turno di squalifica:

PORTIERI - 1 Savelloni, 22 Borsellini, 12 Palermo

DIFENSORI - 13 Germinio, 5 Sanzone, 24 Calvanese, 23 Sabato, 3 Maddaloni 

CENTROCAMPISTI - 21 Awua, 17 Blaze, 4 Cipolla, 14 Di Giorno, 8 Godano, 20 Laaribi, 2 Viteritti

ATTACCANTI - 11 Rossini, 9 Vivacqua, 25 Crusco, 15 Giannotti, 18 Achik

INDISPONIBILI: Minelli, Goretta, Negro, Galli, Gigliotti, Franco.

 

SERIE C - VIBONESE, il club commenta le decisioni del Giudice Sportivo: "Contestiamo direzione arbitrale della gara contro il Siracusa". Il video con la pallonata al giovane raccattapalle
SERIE C - REGGINA, Cevoli alla vigilia della Cavese: "Partita molto difficile, facciamo attenzione". I convocati amaranto: torna Tulissi