Professionisti

SERIE B - Gaz.Sport: "Cremonese quarta, Cosenza spompato"

27.09.2018 10:54

"Cremonese quarta, Cosenza spompato", si legge oggi su Gazzetta dello Sport sulla gara di ieri di Cremona:

"Un gol per tempo e la Cremonese agguanta il quarto posto in classifica con il secondo 2-0 casalingo consecutivo. Questa volta a cadere allo stadio Zini è stato il Cosenza, partito bene ma troppo presto a corto di fiato e di idee. La squadra di Braglia ha avuto il merito di giocare a tutto campo per i primi venti minuti, puntando sul pressing alto. Ma dopo la splendida rete di Mogos, giunta alla mezz’ora, ha cominciato a perdere fiducia. Il difensore romeno è partito dalla sua trequarti con la palla al piede e appena prima dell’arrivo in area ha fatto partire un destro che ha mandato la palla ad infilarsi alla destra del portiere calabrese Cerofolini. Il Cosenza ha avuto anche la possibilità di pareggiare al minuto 39, ma il tiro di Garritano, respinto corto da Radunovic, ha visto Maniero sprecare alto.

POCHE IDEE Nella ripresa dopo dieci minuti la Cremonese ha chiuso la partita con un colpo di testa di Paulinho su assist alla destra di Emmers. Troppa Cremonese per un Cosenza apparso volonteroso ma con poche idee e, soprattutto spuntato in avanti".

Ecco i voti della Rosea:

COSENZA (3-5-2) Cerofolini 6; Tiritiello 6, Dermaku 6,5, Capela 5,5; Verna 5,5 (dal 15’ s.t. Tutino 6), Bearzotti 5,5 (dal 7’ s.t. Corsi 6), Bruccini 6, Garritano 6,5, D’Orazio 5,5; Mungo 5,5, Maniero 5 (33’ s.t. Perez 6).  All. Braglia 5,5

 

ECCELLENZA - SORIANO: stadio ok, si torna a casa
REGGINA - Gaz. Sud: "Contro il Monopoli su campo neutro. Non c'è pace per gli amaranto"