Serie D

SERIE D GIRONE I - ROCCELLA-CITTA' di MESSINA 1-0, il tabellino e il commento della gara

24.10.2018 21:01

Con un pizzico di sofferenza il Roccella torna al successo battendo il Città di Messina per 1-0. Decisiva la rete di Catalano al 38′ in una partita dalle poche emozioni e con qualche difficoltà per i padroni di casa. A prevalere è stata la caparbietà degli amaranto, abili a sfruttare una delle poche occasioni concrete di un match molto fisico, seppur corretto da ambo le parti.

Giampà, dopo l’1-1 di Castrovillari, ritorna al 3-4-3, schierando Vuletic nel terzetto arretrato e Rondinelli, autore del gol del pari contro i silani domenica, a destra. 3-4-1-2, invece, è l’assetto iniziale dei peloritani, con Di Vincenzo a supportare le due punte Galesio e Feuillassier, quest’ultimo uscito per un problema muscolare a pochi minuti dalla fine della prima frazione.

Dopo pochi minuti, è subito il Roccella a rendersi pericoloso, prima con un bellissimo destro a giro di Catalano che accarezza solamente l’incrocio dei pali e poi con il destro dalla distanza di Sicurella bloccato da Amella. La risposta dei giallorossi non manca, ma Galesio spreca un buon traversone dall’out di sinistra con un colpo di testa alto sopra la traversa.

I ritmi, nonostante la posta in palio per le due formazioni, non sono eccelsi e la perfetta quadratura del campo unita al buon pressing da parte degli ospiti impediscono al Roccella di conquistare metri nella metà campo avversaria. Per sbloccare il match serve solo un guizzo ed è ciò che accade al 38′: sul cross di Rondinelli, Amella sbaglia l’uscita, regalando a Catalano il più facile dei gol.

Nella ripresa, i siciliani cercano di produrre maggior peso offensivo con l’inserimento di Calcagno al posto di Quintoni, ma senza successo. L’unica vera occasione la crea il solito Galesio, che grazie al suo fisico colpisce di testa a distanza ravvicinata, trovando un super intervento di Scuffia a dirgli di no.

Nel finale cresce la sofferenza per gli jonici, ma il risultato rimane inchiodato sull’1-0. Tre punti che consentono al Roccella di prepararsi con maggiore serenità al derby di domenica contro la Palmese.

Il tabellino del match

ROCCELLA – CITTÀ DI MESSINA 1-0

ROCCELLA: Scuffia, Cordova, Malerba, Osei, Strumbo, Sicurella (82′ Santoro), Catalano (88′ Filippone), Rondinelli, Vuletic, Tassone (67′ Gattabria), Voltasio (76′ Riitano). A disp.: Spano, Braglia, De Luca, Scrivo, Di Cuonzo. All. Giampà.

CITTÀ‘ DI MESSINA: Amella, Fofana (71′ Graziano), Cannino, Berra, Trevizan, Bombara (82′ Fragapane), Di Vincenzo, Cardia, Galesio (85′ Codagnone), Feuillassier (45′ Bonamonte), Quintoni (63′ Calcagno). A disp.: Berikashvili, Crucitti, Nicosia, Ferraù. All. Furnari.

MARCATORI: 38′ Catalano

ARBITRO: Sicurello di Seregno (Assitenti Piatti di Como e Zanellati di Seregno).

NOTE: giornata soleggiata e ventosa. Spettatori circa 300, con nutrita rappresentanza ospite. Ammoniti: Strumbo, Fofana. Recupero: 3′, 4′

UFFICIO STAMPA ASD ROCCELLA 1935

 

COPPA CALABRIA - Ecco gli accoppiamenti dei QUARTI di FINALE: in campo a novembre
REGGINA, LA LUNGA VIA PER DIVENTARE SQUADRA