Eccellenza

MERCATO ECCELLENZA - CORIGLIANO: colpo Bilotta per la difesa. Ritorna De Marco

05.01.2019 18:52

Doppio colpo di mercato in casa Corigliano. Arriva il difensore Bilotta, classe 1999 e scuola Cosenza, nedlla prima parte di stagione alla Fidelis Andria. Ritorna anche il centrocampista De Marco, in rosa la scorsa annata.

Ecco il comunicato del club:

Ufficializzato un doppio arrivo in casa Corigliano. Dopo aver puntellato, a dicembre, il reparto over la società coriglianese rimpolpa anche il comparto under. Il primo volto nuovo è quello di  Andrea Bilotta, classe ’99 nato a Cosenza, con un recente e importante passato proprio tra Cosenza, Taranto e Fidelis Andria, in quest’ultimi casi in serie D. Nonostante le numerose richieste avute da diversi club di quarta serie, il forte e giovane difensore ha scelto la causa biancazzurra. Lavoro certosino della dirigenza jonica, degli operatori di mercato e del procuratore Francesco Gallina per far approdare Bilotta al Corigliano. Fondamentale e risolutivo l’intervento di patron Mauro Nucaro che ha convinto e strappato il giocatore dalle mire di altre pretendenti convincendo altresì la proprietà di appartenenza e investendo sulle qualità di un giocatore di prospettiva. Colpo di mercato ad effetto, quello di Bilotta, che accresce oltremodo la grande soddisfazione nello staff coriglianese. L’altra new-entry, invece, è un gradito ritorno che porta al centrocampista, classe 2000, Cristian De Marco. Cresciuto nella fucina del Cosenza, De Marco, la scorsa stagione, si è distinto in Promozione proprio con il Corigliano: vincitrice del girone A. Dopo la breve esperienza nella Salernitana il rientro al quartier biancazzurro. Ottimo il suo rendimento e spettacolare il gol in rovesciata al Sambiase nel giorno del salto di categoria in Eccellenza. Per lui anche diverse chiamate nella rappresentativa juniores calabrese e una partecipazione al Torneo delle Regioni 2018. 

 

MERCATO SERIE B - LE TRATTATIVE IN TEMPO REALE, riepilogo acquisti e cessioni
PROMOZIONE GIRONE A - I risultati degli anticipi: tris per Morrone e Vigor Lamezia. LA CLASSIFICA AGGIORNATA