Professionisti

SERIE B - CROTONE, Gaz.Sport: "Spolli, l'argentino che ha blindato la difesa del Crotone"

08.05.2019 10:28

"Spolli, l'argentino che ha blindato la difesa del Crotone", sottolinea Gazzetta dello Sport nelle pagine Sicilia e Calabria.

"L’aritmetica salvezza per il Crotone sarà a 41 punti. Quota raggiungibile sabato prossimo anche solo grazie ad un pareggio contro l’Ascoli allo Scida in quella che sarà l’ultima gara della stagione. Tutto ciò a coronamento di un girone di ritorno giocato col turbo, nel quale i ragazzi di Stroppa hanno finora collezionato 27 punti, contro i 13 dell’andata.

Ma se è vero che il mercato di gennaio non ha portato molto valore aggiunto nel reparto di attacco (solo due reti segnate da Pettinari e Mraz) in quello difensivo è stata arrestata l’emorragia di gol subiti. I numeri sono indicativi: 29 le reti incassate nelle prime 18 gare (1,6 di media a partita) ma solo 13 in quello di ritorno in 17 partite (la media partita e di 0,76). Un risultato ottenuto anche grazie all’arrivo dell’esperto Nicolas Spolli: con lui 4 le sconfitte ma contribuendo a 7 vittorie e 6 pareggi.

Spolli ha giocato solo 11 partite da titolare e per tre volte è stato a disposizione, compreso la prima del girone di ritorno. «Quando sono arrivato naturalmente non ero al top e proprio contro il Cittadella sono andato in panchina. Poi però abbiamo vinto a Foggia e capito che - nonostante la classifica complicata - c’era la possibilità di provare ad ottenere la salvezza. Abbiamo fatto una grande rincorsa e adesso ci manca davvero poco – sottolinea il 36enne difensore argentino – in pratica un solo punto da conquistare sabato anche se sono certo che pure contro l’Ascoli non sarà semplice. Nessuno ci ha regalato mai niente e nessuno lo farà. Ma siamo fiduciosi, giocheremo in casa e non ci faremo sfuggire l’occasione». A La Spezia Spolli si è accomodato in panchina a causa di un problema muscolare, sabato prossimo sicuramente sarà presente vista anche la sicura assenza di Curado uscito malconcio nella gara del Picco. «Farò di tutto per esserci per poter festeggiare la salvezza con i nostri tifosi che mi dicono essere già in fila al botteghino per essere presenti allo stadio e per darci una mano per aggiungere l’ultimo punto che vale la permanenza in B».

E per la gara di sabato la società del presidente Vrenna ha deciso di azzerare il costo del biglietto d’ingresso. Si pagherà solo un euro in curva e tribuna scoperta, solo 5 - invece - nella tribuna coperta. Botteghini già operanti per gli acquisti online, da oggi sarà aperto il ticket point con una giornata d’anticipo vista la grande richiesta che giunge da tutta la provincia", si legge.

 

SERIE C - RENDE, il patron Coscarella tra social, Modesto e playoff: "All'ex ds dico... . Modesto? Ne parleremo, ma intanto..."
SERIE C - CATANZARO, la carica di Maita: "Tutti uniti per il Catanzaro"