Professionisti

SERIE C - CATANZARO, Auteri spiega il ko contro la Virtus: "Il calcio è strano, non esulterei se dovessi vincere partite così"

07.04.2019 23:30

Come al solito molto pungente Gaetano Auteri, tecnico del Catanzaro, nel cercare di spiegare il ko casalingo contro la Virtus Francavilla:

“Il calcio è strano, abbiamo giocato bene ed abbiamo sempre avuto in pugno la partita. Siamo stati sfortunati a subire subito il pareggio, con una traiettoria incredibile. Abbiamo continuato a giocare e siamo tornati in vantaggio, controllando la gara nel secondo tempo e la prima volta che questi passano la metacampo trovano il 2 a 2 con un tiro deviato. Poi il 3 a 2 è arrivato su un'azione viziata da un paio di falli con un altro tiro da 25 metri. È stata una partita assurda, sono molto amareggiato perché loro hanno ottenuto il massimo mettendo poco in questa gara. Giornata storta, prendiamola così.  Ai ragazzi non ho nulla da dire, hanno fatto una bella partita. Faccio calcio da tanti anni, ma francamente non esulterei se dovessi vincere partite così, è inspiegabile quello che è successo oggi".

 

SERIE D - ROCCELLA, il cammino sino al termine del campionato: c'è da scalare l'Everest
SERIE C - VIBONESE, Orlandi dopo il ko di Siracusa: "Preso gol nel loro momento peggiore"