Professionisti

MERCATO SERIE B - CROTONE: Tripaldelli si unisce ai nuovi compagni. Ursino cerca i nuovi rinforzi

08.01.2019 12:13

Il Crotone è tornato in campo in vista della ripresa del campionato di serie B. Tra mercato e preparazione, la squadra di Stroppa ad oggi è più un rebus.

Intanto, si è unito ai suoi nuovi compagni il laterale Tripaldelli, classe 1999 scuola Juventus. Ecco il riepilogo di Gazzetta dello Sport da casa rossoblù:

"Vacanze terminate per il Crotone che ieri si è ritrovato per il primo allenamento del 2019. E pure primo giorno in rossoblù di Alessandro Tripaldelli che si è presentato al centro sportivo dell’Antico Borgo, a disposizione di Stroppa. Il 19enne terzino sinistro napoletano arriva al Crotone con la formula del prestito dal Sassuolo, club il quale in estate lo aveva prestato allo Zwolle, società della massima divisione olandese. Il suo apporto nella squadra olandese è stato però molto limitato se è vero che il tecnico Jaap Stam, ex di Lazio e Milan, lo ha utilizzato davvero poco, con sole due presenze maturate, 120 minuti giocati in totale e sei panchine. Il difensore, che è cresciuto nelle giovanili della Juve, arriva a Crotone in vista di una possibile partenza di Bruno Martella sul quale il Perugia non nasconde le proprie simpatie. Tripaldelli ha già avuto l’opportunità di giocare allo Scida in occasione della gara valevole per la Finale Eight disputatasi lo scorso 16 ottobre contro il Portogallo, terminata con la vittoria dei lusitani per 2-1. Resta in piedi, seppure tra mille difficoltà, anche la trattativa con Spolli, che nei giorni scorsi è stato a Cosenza per una manifestazione di beneficenza. Lì ha avuto un colloquio coi Vrenna, Presidente e d.g., ma sembra che le richieste del difensore argentino siano lontane dalle possibilità del Crotone e che ci sia forte il pressing del Foggia.

A VOLTE RITORNANO Sempre in tema di difensori spunta fuori anche l’ipotesi di un ritorno a Crotone di Aleandro Rosi, (31 presenze e un gol nel primo anno in A dei calabresi) ora fuori rosa al Genoa. Ursino sta premendo molto ma la resistenza del procuratore, e del calciatore, sembra altrettanto coriacea visto anche il corteggiamento del Perugia. E tra i vari ritorni clamorosi non è da escludere quello di Marcello Trotta, che dopo un girone di andata con poche soddisfazioni (soli 5 minuti giocati col Sassuolo), tornerebbe a indossare la maglia rossoblù dopo le 63 presenze e le 10 reti segnate nei due anni di Serie A del Crotone.

INFERMERIA Tutti presenti ieri alla ripresa degli allenamenti guidati da Stroppa, tranne gli infortunati Martella, Sampirisi, Benali, Marchizza e Curado che hanno lavorato a parte. Lieve richiamo atletico ed esercizi di tecnica".

 

CASO FIDEIUSSIONE - Arrivano le motivazioni e le decisioni della Corte Federale d'Appello sul caso fideiussioni Finworld
SERIE B - COSENZA, vacanze finite, doppia seduta per i Lupi