Professionisti

CASO PARMA - La Procura Federale chiede il meno 2: A a rischio

17.07.2018 13:38

Fiato sospeso Parma. Oggi si è svolta l'udienza davanti al Tribunale Federale Nazionale in merito al caso che ha chiamato in causa il club ducale e l'attaccante Calaiò, accusato dalla Procura Federale di aver ibntrattenuto "rapporti sospetti" con alcuni calciatori dello Spezia, alla vigilia della gara decisiva per il salto di categoria.

La Procura ha chiesto una penalizzazione di due punti per il club ducale, da applicarsi nella scorsa stagione, più quattro anni di squalifica per lì'attaccante palermitano. Nei prossimi giorni la sentenza: il Parma rischia la A...

 

SERIE C - VIBONESE: UFFICIALE l'arrivo di Viscovo
CHIEVO IN ANSIA - Oggi udienza al TFN sul caso plusvalenze, il Crotone aspetta. Gaz. Sport: "Penalizzatele!"