Professionisti

SERIE C - RENDE, il patron Coscarella tra social, Modesto e playoff: "All'ex ds dico... . Modesto? Ne parleremo, ma intanto..."

08.05.2019 11:25

Il presidente del Rende, Fabio Coscarella, è intyervenuto ai microfoni de Il Quotidiano per parlare della querelle social con l'ex ds Martino:

"Martino farebbe meglio a stare zitto,perché entrambi sappiamo le motivazioni che ci hanno spinto a rimuoverlo dalla sua carica. Alla base del suo esonero non ci sono ragioni legate ai risultati o all'aspetto tecnico. Puntiamo molto sugli uomini e lo abbiamo dimostrato nei momenti in cui abbiamo attraversato i periodi di maggiore difficoltà sia con Trocini sia con Modesto,entrambi sono rimasti al loro posto.Non è nel nostro stile lasciarci andare a colpi di testa. All'interno del club ogni scelta è condivisa da un team di lavoro ma le operazioni più importanti negli ultimi 2 anni sono state condotto da Franco Gagliardi,autore di uno straordinario lavoro di scouting.Quest'ultimo è l'artefice degli arrivi di Minelli,Awua,Giannotti e Borello. Per la struttura che ci siamo dati sostituire la figura di Martino non è una priorità".

Sul futuro dell'allenatore Modesto: "A febbraio ha chiesto di parlare del futuro a bocce ferme e così faremo,nel frattempo tuttavia ci siamo anche guardati intorno".

 

SERIE B - Giudice Sportivo: ammenda per il Cosenza
SERIE B - COSENZA: il futuro si chiama Braglia. Si lavora sui rinnovi