Professionisti

SERIE C - LE PAGELLE della REGGINA: Prova di forza collettiva

24.01.2019 02:19

di Valerio Romito - 

CONFENTE 6: Incolpevole sul gol laziale, tra l'altro di ottima fattura, inoperoso per il resto della gara, e comincia a diventare una piacevole abitudine

 

CONSON 6,5: La partita è di quelle maschie, e lui non si tira certamente indietro, uscendo vincitore nei confronti degli avanti gialloblu

 

REDOLFI 6,5: Ormai contende il ruolo di leader difensivo al capitano, non disdegnando le solite sortite offensive sui corner

 

SOLINI 6,5: Fa tesoro della gara di sette giorni fa, stavolta prendendo le giuste misure, comprese le scintille finali col solito Saraniti

 

KIRWAN 6: Il non aver contenuto Magnanelli in occasione della rete subita resta l'unica pecca di una prestazione altrimenti senza sbavature

 

DE FALCO 6,5: In sole due giornate l'ex vicentino ha già preso le chiavi del centrocampo, eliminando gli errori di misura palesati all'esordio

 

ZIBERT 6,5: La sua duttilità è ormai una garanzia lì in mezzo, appare sempre più insostituibile nonostante la grande concorrenza creatasi dalle sue "parti"

 

SRAMBELLI 6,5: Autentico jolly offensivo, a tratti risulta imprendibile agli avversari, ed i calci da fermo sono ormai una sua esclusiva DAL 70' SALANDRIA 6,5: Nell'unico frangente in cui la Reggina va un po' in difficoltà, ci pensa lui a riordinare le idee ai compagni e dare equilibrio e sostanza

 

SANDOMENICO 6,5: Snaturato da Cevoli che lo schiera da laterale arretrato, è protagonista di una gara esemplare e di grande generosità DALL'85' FRANCHINI S.V.

 

DOUMBIA 7: Primo gol in amaranto, costruito e finalizzato, alla seconda apparizione, grande assist per Tulissi per la prima segnatura, ed uno strapotere fisico che gli avversari non riescono a contenere, se non con le maniere forti DALL'85' TASSI 6,5: Si dimostra ancora una volta un eccellente contropiedista, sfruttando al meglio un assist al bacio di Bellomo e realizzando la quarta segnatura personale stagionale, bottino niente male in relazione ai minuti disputati

 

TULISSI 6,5: Finalmente a segno davanti ai suoi tifosi, seppur il gol non appaia limpidissimo, ed oltretutto di testa, non propriamente il suo pezzo forte, fallisce la doppietta personale in un paio di occasioni per eccesso di egoismo DAL 57' BELLOMO 7: Uno strepitoso appoggio per Tassi per il gol della tranquillità, che già da solo varrebbe il prezzo del biglietto, e tanta qualità portata in campo, fanno presagire, in un futuro molto prossimo, che un suo inserimento stabile è inevitabile 

 

CEVOLI 7: Mutando il canovaccio a cui ci aveva abituato, stavolta la partenza sprint è spettacolare e soprattutto produttiva, ed anche questa volta dimostra di poter conciliare l'equilibrio tattico con uno schieramento super offensivo, pur affrontando un avversario per più performante e qualitativo rispetto a domenica scorsa.

 

SERIE C - REGGINA, protagonista assoluta del mercato. TUTTI I MOVIMENTI degli AMARANTO
SERIE C - Vibonese-Catanzaro 0-0, Gaz.Sport: "Un derby in bianco, Furlan para tutto". Gli HIGHLIGHTS della GARA