Professionisti

SERIE C - CATANZARO, AUTERI carica i suoi: "Dobbiamo recuperare dei punti"

Max Casile
23.12.2018 02:23

Queste le dichiarazioni di Mister Auteri in conferenza stampa alla vigilia dell’ultimo match casalingo dell’anno contro il Siracusa.

Al “Ceravolo” arriva il Siracusa, questo il pensiero del tecnico dei giallorossi: "Hanno cambiato tanto ma hanno tenuto un certo spessore. Sarà una partita di Serie C con il risultato non acquisito. Dobbiamo recuperare dei punti, giochiamo in casa. Tre gare in otto giorni, bisognerà gestire le risorse. Noi stiamo bene e vogliamo vincere. L’ambiente lo conosco essendo di là. Giocherà naturalmente chi sta meglio ed è naturale che ci sarà bisogno di tutti. Domani non ci saranno Figliomeni ed Infantino. Ha recuperato ormai Signorini. Siamo in condizione di fare tre gare perché il gruppo sta bene".

Il tecnico è tornato a parlare della gara di Matera e delle ambizioni dei suoi: "Con il Matera nei primi 15 minuti la nostra attenzione è stata tardiva, poi ci siamo ripresi. Per fare campionati d’elite lo devi dimostrare sul campo. Non sarà una partita facile assolutamente. Molti tifosi rientreranno e vogliamo fare bella figura oltre che i 3 punti".

In merito l'arbitraggio delle ultime settimane: "Di sviste arbitrali con noi ce ne sono stati tanti. Noi dobbiamo alzare l’asticella e fa parte di quel processo di maturità che dobbiamo compiere".

Sull'attuale classifica: "La Juve Stabia sta capitalizzando tutto. A mio avviso gli spazi per recuperare ci sono per tutti con venti partite che mancano."

PRIMA CATEGORIA GIRONE D - I risultati degli anticipi: tris Ravagnese, colpi San Giorgio, Rosarno e San Gaetano. LA NUOVA CLASSIFICA
SERIE C - VERSO RENDE - VITERBESE, sono 22 i giocatori biancorossi convocati