Serie D

SERIE D GIRONE I, I VOTI DOPO IL GIRONE D'ANDATA, LOCRI: quel maledetto percorso al nuovo Comunale. Il top davanti, tifoseria da 10, onore a Scorrano

28.12.2018 12:49

IL BILANCIO DEL GIRONE D'ANDATA: LOCRI

Aveva illuso un pò a tutti quella partenza sprint che ha permesso agli amaranto di stazionare in zona playoff. La clamorosa serie di sconfitte al rinnovato Comunale, ha fatto un pò perdere la testa alla dirigenza amaranto. Il cambio in panchina non è sempre foriero di novità positive, sopratutto se non compensarto da calciatori utili all'idea di gioco del seppur bravo mister Pellicori.

Ventuno punti per il Cavallo Alato, ad oggi fuori daklla zona playout, ma con le sabbie mobili alle spalle. Un bilancio che resta positivo per una neo promossa, ma macchiato dalla serie negativa della seconda parte del girone, con una sola vittoria in sei gare.

 

IL MERCATO:

In estate il ds Anastasio aveva formato un bel gruppo, piazzando qualche colpo niente male, Pannitteri su tutti, ma anche l'innesto di Pirrone a metà campo. Dicembre ha leggermente indebolito la squadra, sempre a nostro avviso. Non è arrivato l'attaccnte complementare ai vari De Marco, Caruso e lo stesso Pannitteri, mentre a metà campo da registrare anche l'addio di Mazzone, oltre a quello del sopraxcitato Pirrone, suffragati dal ritorno di Siano. Per cambiare il giudizio, serve una grande seconda parte di torneo dell'ex Castrovillari e del figliol prodigo Matteo Carbone, che resta pur semprte una garanzia sottoporta. VOTO: 6

 

IL TOP DAVANTI:

Non si può non sottolineare l'ottimo rendimento del giovanissimo Ortazio Pannitteri. Classe 1999, di proprietà del Catania, ha segnato alcuni gol pesanti e si è messo già in luce agli occhi di altre formazioni. Deve continuare il suo percorso di crescita anche nella seconda parte di campionato.

Bene anche Simone Caruso, già a quota 5 reti. VOTO 6,5

 

I NUMERI:

Ben tre i successi esterni per gli amaranto, che si sono imposti sia a Roccella che a Palmi. Solo Bari, Castrovillari e Gela hanno vinto di più fuori casa.

 

TIFOSERIA:

Il tifo locrese si conferma tra i migliori di tutta la Calabria. Entusiasmo e sostegno unico, come in poche altre piazze. VOTO: 10

 

ALLENATORE:

Una parola va spesa anche per mister Scorrano. Il suo resta un bilancio assolutamente importante. Non solo la stagione trionfale che ha riportato il Locri in D dopo decenni di assenza, ma un inizio sprint. Il giudizio non può che essere lusinghiero. VOTO: 7

 

SERIE D GIRONE I, I VOTI DOPO IL GIRONE D'ANDATA, ROCCELLA: bilancio discreto, bene Passiatore, vola Scuffia. Società ok
SERIE B - Crotone, UFFICIALE: si dimette Oddo, torna Stroppa