Promozione

PROMOZIONE GIRONE A - MARINA di SCHIAVONEA-MORRONE 0-0: la capolista bloccata

21.10.2018 13:03

Non va oltre il pareggio a reti inviolate la Morrone sul difficile campo del Marina di Schiavonea. Lo 0-0 maturato nell’anticipo della settima giornata è figlio di una gara spigolosa dove non sono mancati i contrasti maschi e i cartellini. I granata nel prossimo big-match contro il Sambiase non potranno infatti contare su Piromallo, espulso dal signor Bottura di Crotone quando i 90’ ormai volgevano al termine.

Stranges dà fiducia a Cordua nel tridente con Mazzei e Ferraro, arretra Villella a fare il terzino e conferma per il resto gli attori protagonisti della bella vittoria sul Belvedere. Gli ionici, invece, si oppongono con un classico 4-4-2: linee strette e molto dinamismo.

Inizia bene la Morrone con Cordua che ha l’occasione buona, ma non riesce a valorizzare al meglio un preciso cross di Granata proveniente dalla sinistra. La partita è avara di emozioni, il capitano ci prova su punizione ma il suo mancino centra la barriera, poi ancora Cordua cerca l’acuto personale con un diagonale di poco fuori misura. I padroni di casa si rendono pericolosi a margine di un batti e ribatti, ma al break il risultato non si schioda nonostante il predominio dei silani.

Nella ripresa Ferraro regala un brivido ai tifosi di casa, ma il centravanti della Morrone non riesce a dare seguito al periodo d’oro che lo ha accompagnato finora e fallisce la più nitida delle palle-gol al pari di Piromallo poco prima. Gallo dall’altra parte è pressoché inoperoso anche quando con gli occhi accompagna una rasoiata concludere la sua corsa sul fondo e quando vede la sfera vagare senza un padrone davanti a sè. Al 45’ il rosso a Piromallo: troppe veementi le sue rimostranze a detta della giacca nera. Finisce così, finisce 0-0.

 

IL TABELLINO:
MARINA DI SCHIAVONEA (4-4-2): Rozanski; Gagliarde, Lavia (3’ st Curatelo), De Simone, Bianco; Faraco (49’ st Tridico), Romio (13’st Sposato S.), Levato, De Giacomo L. (19’ st Grispino);  De Giacomo G., Basile. A disp.: Visciglia, Zangaro, Sarli, Ritacco. All. Pacino
MORRONE (4-3-3): Gallo; Villella, Bacilieri (22’ st Prete), Scarnato, Granata (22’ st Tucci); Piromallo, Marchio, Raimondo (41’ st Principe); Cordua (13’ st Pugliese), Ferraro, Mazzei. A disp.: Fabiano, Nicoletti, De Cicco, Ciano, Fasanella. All.: Stranges
ARBITRO: Bottura di Crotone
NOTE:Spettatori 250. Ammoniti: Romio (MS), Gagliarde (MS), De Giacomo L. (MS), Grispino (MS), Granata (Mo), Marchio. Espulso per proteste Piromallo (Mo). Recupero: 1' pt - 6' st

CS MORRONE

 

SERIE C - RENDE-BISCEGLIE, Modesto alla vigilia: "Torniamo a vincere in casa, Bisceglie squadra tosta"
SERIE B - CROTONE-PADOVA 2-1, Gaz.Sport: "Rossoblù ok a fatica, Padova a testa alta"