Eccellenza

ECCELLENZA - SIDERNO-SERSALE 0-4, poker giallorosso, il Siderno è matematicamente retrocessa

01.04.2019 12:47

Il Siderno saluta l'Eccellenza. Il verdetto arriva dopo lo 0-4 casalingo contro il Sersale, ennesimo capitombolo di un girone di ritorno completamente da dimenticare.

I giallorossi, invece, possono continuare a coltivare le loro speranze di salvezza diretta. La pratica per i ragazzi di Parentela è chiusa già dopo 34'. Bellia e due volte l'ex Santaguida beffano Scruci, che non può nulla sulle conclusioni da fuori degli avversari.

Nella ripresa poi arriva anche il poker di Scalise, che su un tiro-cross beffa il portiere di casa.

Ecco il tabellino della gara:

SIDERNO-SERSALE  0-4

SIDERNO - Scruci; Futia, Simonetta, Panetta (73' De Leonardis), Fuda, Riccio, Alvaro (75' Correale), Costera, Carabetta, Gliozzi (76' Archinà), Aidibi (74' De Stefano). Allenartore: Carabetta

SERSALE - Parrottino (80' Colosimo), Capellupo, Scalise, Percia Montani, Scozzafava, Camara, Nesticò, Milella (55' Critelli), Carrozza, Bellia (70' Armignacca), Santaguida (45' Rodio). Allenatore: Parentela

marcatori: 12' Bellia, 14' Santaguisa, 34' Santaguida, 83' Scalise

arbitro: Graziano di Rossano

 

SERIE D - ROCCELLA, il cammino sino al termine del campionato: c'è da scalare l'Everest
ECCELLENZA - CUTRO-SORIANO 0-0, un punto che serve a poco ai crotonesi, il Soriano resiste