Professionisti

SERIE C - REGGINA, Cevoli alla vigilia della Viterbese: "Le responsabilità aumentano. Bene i nuovi"

22.01.2019 22:31

Vigilia di campionato per la Reggina di Roberto Cevoli, impegnata domani sera al Granillo contro la Viterbese. Il tecnico ne ha parlato in conferenza stampa:

"Dobbiamo ovviamente lavorare tutti i giorni per migliorare i difetti della squadra. Se togliamo un centrocampista, dobbiamo trovare nuovi equilibri. Sono arrivati giocatori importanti, molti di loro dalle doti offensivi e per questo dobbiamo stare attenti a mantenere umiltà, voglia di sacrificarsi e lottare. Ora arriverà Baclet e abbiamo nove uomini offensivi. L'entusiasmo porta vitalità e porta altro entusiasmo. Ci è andata bene la partita di Bisceglie, nonostante una prova non eccelsa, ma dovevamo fare punti perché sappiamo l'obiettivo della società e perché presto arriverà la penalizzazione".

Sui nuovi: "Sono tutti ragazzi che hanno giocato in spogliatoi importanti, l'impatto è stato buono. Cambiare sei-sette calciatori a gennaio è tanto, quindi servirà far capire la mia idea di calcio. Vorrei mantenere l'ossatura della prima parte di torneo, perché hanno fatto cosa molto importanti. Non posso far giocare tutti insieme i nuovi, tutti devono capire che devono lottare e conquistare il loro posto in squadra"

Sulla difesa: "A Bisceglie era una difesa a cinque camuffata, il Bisceglie attaccava con tre e noi abbiamo cambiato qualcosina. Nelle ultime sei partite abbiamo subito due gol e nelle ultime sei gare abbiamo giocato a tre..".

Sulla Viterbese: "Secondo me restano allo stesso modo, sappiamo però le loro capacità, sappiamo come giocano e le loro peculiarità, quindi cercheremo di studiarli. Contro la Juve Stabia hanno fatto un buon primo tempo, contro di noi sono crollati nella ripresa e dobbiamo mantenere la partita in equilibrio. Nel reparto avanzato hanno la loro forza, hanno calciatori di categoria, hanno ricambi all'altezza, hanno un centrocampo fisico e di corsa".

 

I CONVOCATI AMARANTO - Ecco la lista dei convocati di Roberto Cevoli, che ha chiamato 22 calciatori, in attesa di Baclet. Out i giocatori in attesa di sistemazione:

PORTIERI: Confente, Licastro, Vidovsek

DIFENSORI: Conson, Kirwan, Pogliano, Redolfi, Seminara, Solini

CENTROCAMPISTI: Bellomo, De Falco, Franchini, Marino, Salandria, Zibert

ATTACCANTI: Doumbia, Sandomenico, Strambelli, Tassi, Tulissi, Ungaro, Viola

 

IN DIFFIDA: Solini, Mastrippolito, Tassi, Zibert, Conson

INFORTUNATO: Maritato

FUORI PER SCELTA TECNICA: Emmausso, Navas, Mastrippolito, Petermann

 

SERIE C - REGGINA, protagonista assoluta del mercato. TUTTI I MOVIMENTI degli AMARANTO
MERCATO SERIE C - Reggina: è fatta per Baclet