Professionisti

SERIE B - COSENZA, Braglia nel post-gara: "Quando Baez è entrato in partita...."

Max Casile
01.12.2018 18:23

Piero Braglia, tecnico del Cosenza, commenta così la vittoria casalinga sul Padova:

"Abbiamo fatto i soliti 25 minuti dove abbiamo rischiato di fare e prendere gol. Ogni tanto ci rilassiamo. La partita l’ha preparata benissimo anche Foscarini. Dobbiamo essere bravi a capire le partite dall’inizio, abbiamo concesso troppo e non ce lo possiamo permettere. Fortunatamente i ragazzi dopo hanno cambiato passo, con un Baez incredibile ma tutti alla fine hanno disputato una grande partita. Secondo me quando ci siamo messi con i 3 nel mezzo è cambiata la partita, c’era maggiore protezione. Prima si faceva fatica ad arrivare al centro dell’attacco, da quando ha iniziato a carburare Baez è cambiato tutto e ne giovano tutti i calciatori. Giorno per giorno valorizziamo gli uomini portati nel mercato dal ds Trinchera. Avevo detto a Garritano di allungare e di puntare dentro perchè ci vuole più presenza ma il gol se l’è inventato da solo, nemmeno i difensori del Padova si aspettavano il suo movimento. Faccio giocare Palmiero quando lo ritengo utile, a volte forza un po’ troppo le giocate. E’ indiscutibile che ha qualità enormi, è l’unico regista vero di questa squadra".

 

SERIE B - LE PAGELLE del COSENZA: Garritano, il gol della svolta. Baez fondamentale, difesa blindata
PROMOZIONE GIRONE B - I risultati degli anticipi: tris Bagnarese, poker Gioiese. LA NUOVA CLASSIFICA