Professionisti

SERIE B - CROTONE, Stroppa dopo il pari contro il Lecce: "Loro fortissimi, ma noi ingenui a concedere il primo gol. Ora non possiamo più sbagliare"

17.03.2019 23:29

Giovanni Stroppa, tecnico del Crotone, commenta così il pari casalingo contro il Lecce:

Un Lecce fortissimo, un Crotone all’altezza, ma un gol come il primo non possiamo prenderlo. Quella è la chiave della partita. Un gol regalato che ha cambiato la partita che invece avevamo cominciato benissimo. Quel gol è stato un contraccolpo, abbiamo perso le misure, non abbiamo pressato in avanti. E’ un punto d’oro per come è arrivato ma non sono contento. Sono orgoglioso di allenare questi ragazzi, ma concedere un gol in questo modo non ci sto”.

Sulla situazione di classifica: "Quelli dietro stanno correndo a differenza di quelli davanti, noi però dobbiamo vincere e fino a fine campionato non dobbiamo più perdere. Il gruppo c’è, c’è unità di intenti, c’è forza, e tutto questo ci dice che possiamo farcela. Fino alla fine sarà molto dura”.

 

SERIE D - CASTROVILLARI, il cammino sino a fine campionato: obiettivo divertirsi sino alla fine
SERIE B - LA CLASSIFICA AGGIORNATA: Crotone appaiata a Livorno e Foggia, la lotta è dura