Professionisti

SERIE C - REGGINA CASERTANA - LE PAGELLE: Kirwan, un gol che può valere una stagione

20.04.2019 19:55

di Valerio Romito - CONFENTE 6: A parte qualche uscita alta, in cui comunque si dimostra attento, non risulta pervenuto alcun tiro nello specchio

CONSON 6,5: Castaldo è un gran brutto cliente ma lui non gli lo lascia un attimo di respiro, anche con metodi non proprio ortodossi

GASPARETTO 6: Ancora qualche insolita difficoltà di troppo sulle palle alte, ma per il resto dirige bene la linea a tre

SOLINI 6: Partita ordinata, spinge il giusto e contiene altrettanto bene DALL'81' POGLIANO S.V.

KIRWAN 7: Il suo primo gol in amaranto, dal peso specifico enorme, è il giusto premio non solo per la grande gara disputata, ma per la continuità con cui è cresciuto nel corso della stagione

SALANDRIA 6: Restituito al suo ruolo naturale, ci mette come d'uopo tanta sostanza e tanti chilometri percorsi

DE FALCO 6: A volte tende un po' a rallentare il gioco, ma quando la palla scotta la sua lucidità risulta determinante, così come è sfortunato quando il portiere ospite toglie dall'incrocio una pregevolissima conclusione al volo

STRAMBELLI 6,5: Ormai è il vero jolly della rosa, lo vedi davanti alla difesa e subito dopo a ridosso delle punte, e dai suoi tiri piazzati nascono tutti i problemi della retroguardia casertana DAL 91' MARINO S.V.

FRANCHINI 6: Non è "spiazzante" come spesso gli capita, ma copre la fascia in maniera più che adeguata

BELLOMO 6,5: Si rivede il giocatore fuori categoria che, seppur a sprazzi, riesce ad infiammare gli undici mila al Granillo con giocate d'alta scuola, per di più al servizio della squadra DALL'81' BACLET 6: Come sei giorni fa a Cava, ottimizza i minuti a disposizione con grande corsa ed abnegazione, seppur continui ad astenersi dalle conclusioni a rete

TULISSI 6: La grande occasione iniziale non è trasformata in rete più per suo demerito che per prodezza del difensore, comunque ancora una volta non demerita da "falso nueve" DAL 62' MARTINIELLO 6: Si sbatte su ogni pallone che giunge nei suoi paraggi, e come domenica scorsa gestisce i minuti di recupero con piglio da veterano

CEVOLI 7: Il gioco espresso non sarà spumeggiante, ma la squadra gestisce la partita con grande autorità, ottimizzando le occasioni su palla ferma e soprattutto non rischiando praticamente nulla contro una compagine offensivame molto temibile; e due vittorie su due, a 180 minuti dal termine della stagione regolare, rilanciano prepotentemente gli amaranto in piena zona Play off, e probabilmente acuiscono qualche rimpianto per le scelte societarie passate...

 

SERIE D - ROCCELLA, il cammino sino al termine del campionato: c'è da scalare l'Everest
SERIE C GIRONE C - I risultati della terz'ultima giornata: Juve Stabia in B, Catania ok nel derby, Reggina sorride, Vibonese e Rende lontane dai playoff. LA NUOVA CLASSIFICA