Eccellenza

ECCELLENZA - Corigliano-Olympic Rossanese: a voi il derby

16.02.2019 12:47

E venne il giorno del “classico” dello Jonio. La ventiduesima generale d’Eccellenza, infatti, proporrà la stracittadina in programma domenica 17 febbraio allo stadio “Città di Corigliano” alle 14:30. Dopo il cruciale successo sul Bocale, la squadra di mister De Feo è ben determinata ad affrontare e superare un nuovo ostacolo. A nove turni dal termine, anche in questa tappa il fine ultimo sta nel preservare le cinque lunghezze di vantaggio e la leadership rispetto all’inseguitrice Reggiomed. Di contro i bizantini sono concentrati a far risultato per restare in zona play-off. Deputato per la direzione di gara l’arbitro Pietro Lenti della sezione di Paola che sarà assistito dai guardalinee, entrambi di Taurianova, Filippo Condò e Domenico Luccisano. Coinvolgente in questi giorni la macchina organizzativa tra varie iniziative e promozione dell’atteso evento calcistico. Indetta la “Giornata Biancoazzurra” per cui non varranno, per l’ingresso allo stadio, gli abbonamenti. Attesa una sontuosa cornice di pubblico sugli spalti, su entrambi i fronti, con la tifoseria organizzata “Skizzati-Group” alle prese con coreografie e altre trovate per spronare i biancoazzurri al successo. A parte sfottò, cori e striscioni l’auspicio è che sia un derby sempre all’insegna del fair-play in campo e sulle gradinate.

CASA BIANCOAZZURRA

Consueta settimana di lavoro per i biancazzurri tra stadio “Città di Corigliano” e campo sportivo“Santa Maria Ad Nives”. Sedute svolte secondo il canovaccio di mister De Feo e del suo staff, con test al giovedì in quel di Amantea. Al venerdì mattina, rifinitura pre-gara e saluto di incoraggiamento, a fine fatiche, di una rappresentanza dei fedelissimi “Skizzati-Group”. Tutti a disposizione compresi Cassaro, ormai pronto al reintegro, e Piemontese in osservazione dopo il taglio rimediato a Melito ma in dubbio sino a domenica. Dopo la riduzione della squalifica disponibile anche Khoris. Non sono esclusi mutamenti nell’undici anti O.Rossanese. Per mister De Feo abbondanza di scelte e uomini come valore aggiunto in un periodo topico del torneo.  

TI ASPETTIAMO ALLO STADIO

In vista della supersfida di domenica 13 febbraio, la società biancoazzurra ha inteso lanciare un’iniziativa indirizzata a “premiare” chi si recherà domenica allo stadio per sostenere il team di mister De Feo. Conservando il tagliando d’ingresso acquistato per assistere al derby (*), si potrà infatti accedere a prezzo ridotto – soli 3 euro - al prossimo match del Corigliano, in calendario domenica 3 marzo, alle ore 15, contro il Trebisacce.

(*) valido solo per il biglietto intero di tribuna

PREVENDITA

I tagliandi d’ingresso allo stadio per la sfida di domenica sono disponibili presso: rifornimento Q8 di via Provinciale, a Schiavonea, Bar O’ Babà, via Provinciale Corigliano Scalo, e agenzia Intralot, via Vieste a Schiavonea. Il costo del biglietto intero in tribuna (sia casa che ospiti) è fissato a 7 euro. Under 18 e donne potranno invece accedere allo stadio al costo ridotto di 3 euro.

L’AVVERSARIO

L’O. Rossanese, terzo in campionato detiene 44 punti frutto di 14 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte. Il borsino esterno è di 6 successi, 1 segni ics e 3 insuccessi. La squadra di mister Pascuzzo è reduce dal trionfo sul Cotronei e può contare su giocatori esperti come Granata, Ramunno, De Simone, Salandria, Tramontana, Mirabelli, Sposato, Benincasa, Bellitta, Zangaro, Morfò e Meta. Diversi gli ex di turno tra cui Granata e lo stesso De Simone sino al girone d’andata proprio in forza ai biancoazzurri.    

 

Cambio anche per le gare dei Dilettanti: modificati articoli 30 e 53 delle NOIF. Ecco le novità
SERIE D - CITTANOVESE, stasera in campo contro l'Acireale. Zito: "Loro squadra di spessore, sarà una bella partita". I convocati: out Trofo