Eccellenza

ECCELLENZA - SERSALE-ISOLA CAPO RIZZUTO 0-1, l'ex Mancini inguaia i giallorossi, colpaccio Isola

25.03.2019 14:11

Colpaccio Isola Capo Rizzuto a Botricello, campo di casa del Sersale. Una sconfitta per i ragazzi di Parentela maturata ad inizio partita, con la rete su rigore di Catania, dopo la doppia espulsione per Khanfri e Torchia.

Per tutta la gara la formazione sersalese ha provato a trovare la via del gol, ma i vari Nesticò, Scozzafava e Percia Montani hanno sbattuto su Lamberti.

A fine gara grande delusione tra i dirigenti del Sersale, che hanno annunciato il silenzio stampa, mentre l'Isola può tentare di centrare la salvezza diretta.

SERSALE-ISOLA CAPO RIZZUTO  0-1

SERSALE - Parrottino; Capellupo (75' Armignacca), Camara, Torchia, Scalise, Percia Montani (68' Procopio), Scozzafava, Nesticò, Bellia, Gullì (45' Critelli), Santaguida. Allenatore: Parentela

ISOLA CAPO RIZZUTO - Lamberti; Assisi, Greco, Comito (79' Mirabelli), Martino, Sorgiovanni Matt. (67' Greco), Khanfri, Lorecchio, Catania, Cava (85' Pugliese), Rondinelli (52' La Gamba). Allenatore: Mancini

marcatore: 8' Catania (rig.)

arbitro: Zangara di Catanzaro

 

 

SERIE D - ROCCELLA, il cammino sino al termine del campionato: c'è da scalare l'Everest
ECCELLENZA - SORIANO-GALLICOCATONA 1-1, un punto utile sopratutto ai reggini