Serie D

SERIE D GIRONE I - I provvedimenti del Giudice Sportivo: un turno a Strumbo (Locri) e Postorino (Cittanovese)

19.12.2018 15:54

Ecco i provvedimenti del Giudice Sportivo dopo le gare della sedicesima giornata del girone I della SERIE D:

PROVVEDIMENTI verso CALCIATORI:

Una giornata di stop: Strumbo (Locri), De Stefano (Rotonda), Postorino (Cittanovese), Brugaletta, Mauro (Gela), Saba (Troina)

 

PROVVEDIMENTI verso DIRIGENTI:

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 16/ 1/2019 per BRUNO FRANCESCO (dir. ROTONDA CALCIO) "per avere, nel corso dell'intervallo, rivolto espressioni irriguardose ed ingiuriose all'indirizzo del Direttore di gara e di un dirigente della squadra avversaria che lo invitava a tenere un comportamento corretto. Nonostante il provvedimento disciplinare, reiterava la condotta al termine della gara. Sanzione così determinata in considerazione della sosta prevista per le festività natalizie".

SQUALIFICA. FINO AL 9/ 1/2019 per ZAZA SAVERIO (mass. ROTONDA CALCIO)

 

PROVVEDIMENTI verso SOCIETA':

Euro 1.000,00 BARI S.S.D. A R.L. Per avere propri sostenitori, in campo avverso, introdotto ed utilizzato nel settore loro riservato un fumogeno e tre bombe carta e lanciato un petardo sul terreno di gioco. Sanzione così determinata anche in considerazione della recidiva di cui al CU 61.

Euro 400,00 ROTONDA CALCIO Per avere propri sostenitori introdotto ed utilizzato nel settore loro riservato un fumogeno nonché lanciato un petardo sul terreno di gioco.

 

COPPA ITALIA ECCELLENZA - LA FINALE, al via la prevendita a Corigliano. Due pullman per i tifosi biancoazzurri
ECCELLENZA .- BOVALINESE: "pochi aiuti, ridimensionamento economico. Ma squadra di Uomini"