Professionisti

CASO CHIEVO - Patron Campedelli commenta la questione plusvalenze: "Regole sempre rispettate. Presto ci divertiremo..."

Redazione
06.07.2018 10:46

Luca Campedelli, patron del Chievo Verona, non ci sta. Prime parole del massimo dirigente clivense dopo il deferimento per il caso plusvalenze, che in ogni caso potrebbe costare carissimo al sodalizio veneto.



A margine della presentazione della nuova stagione dei veronesi, il patron ha detto: “Aspettiamo l’udienza del Tribunale il 17 Luglio con grande fiducia. Abbiamo sempre lavorato rispettando le regole senza mai sgarrare. Possono anche fucilarmi, non mi interessa. Ogni cosa a suo tempo e poi ci divertiremo. La cosa che mi fa più male è che sia stato infangato il buon nome del Chievo”.



Il Crotone attende di conoscere il suo futuro...


FIATO SOSPESO ISCRIZIONI - In B tremano in due, in C almeno in sei devono pregare
SERIE B - SI PARTE DA COSENZA! Cerimonia dei calendari sarà ospitata dalla città calabrese