Serie D

Anche la LND sostiene la campagna "No violenza sulle donne"

24.11.2018 12:19

Anche la LND sostiene la campagna contro la violenza sulle donne. Nelle gare del weekend, verrà letto un messaggio per sostenere la speciale iniziativa. Ecco il comunicato della Lega:

 

Il 25 novembre ricorre la Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne. La Serie D testimonierà la sua vicinanza a questo grave tema con un gesto simbolico che riguarderà tutte le squadre del Campionato. Infatti in tutte le gare in programma sabato 24 e domenica 25 novembre, i calciatori dovranno indossare al polso un nastro di colore rosso. Sarà cura della società fornire ai propri calciatori, dirigenti e tecnici in distinta il nastro di colore rosso. Prima del calcio d'inizio i capitani delle squadre leggereanno il messaggio della campagna di sensibilizzazione promosso dalla Lega Nazionale Dilettanti, ove per motivi tecnici ciò non sarà possibile il messaggio dovrà essere letto e diffuso attraverso l’impianto di amplificazione dello stadio.

Messaggio da leggere negli stadi

In occasione della Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne ognuno di noi ha il dovere morale di dare impulso, avviare o continuare a tenere accesa quella luce che illumini la nostra coscienza, la nostra cultura, in difesa delle donne. Per questo è ancora più prezioso il lavoro infaticabile, di chi non solo il 25 novembre, non solo nelle occasioni ufficiali, educa animi e menti alla cultura della non violenza e del rispetto. Così la LND e il Dipartimento Interregionale ogni giorno scendono in campo con questo intento, abbattere muri, praticare con grande passione e professionalità un nobile sport, davvero il più bello del mondo. Le Società, gli atleti, gli addetti ai lavori tutti e il mondo dello sport oggi si fanno ambasciatori della cultura del rispetto e dell’uguaglianza. La partita più importante oggi si gioca su un campo grande quanto il mondo: accettare la vita e contrastare la violenza sulle donne.

 

SERIE C - SICULA LEONZIO-CATANZARO, LE PROBABILI FORMAZIONI, Auteri cerca il colpo
SERIE D GIRONE I - Gela-Bari si giocherà al Presti ma a porte chiuse