Professionisti

SERIE B - Cosenza: il Collegio di Garanzia boccia ricorso contro 0-3 tavolino contro Hellas. Ceduto Di Piazza

18.01.2019 22:13

La giustizia sportiva, con la sentenza del terzo e ultimo grado di giidizio, ha chiuso la vicenda riguardante la partita tra il Cosenza e l'Hellas Verona, conclusa con lo 0-3 a tavolino per la squadra scaligera.

Il club rossoblù si è rivolto al Collegio di Garanzia del Coni, che però ha respinto il ricorso. Ecco il dispositivo del Collegio:

HA RESPINTO il ricorso iscritto al R.G. ricorsi n. 106/2018, presentato, in data 6 dicembre 2018, dalla società Cosenza Calcio S.r.l. contro la Società Hellas Verona F.C. S.p.A. per l'annullamento e/o la riforma della decisione della Corte Sportiva d'Appello Nazionale - Sezioni Unite - della Federazione Italiana Giuoco Calcio del 6 novembre 2018, di cui al C.U. n. 047/CSA, con la quale è stata confermata la sentenza del Giudice Sportivo presso la Lega Nazionale Professionisti Serie B, di cui al C.U. n. 25 del 14 settembre 2018, che ha inflitto alla ricorrente la sanzione della perdita a tavolino della partita Cosenza - Verona del 1 settembre 2018 con il punteggio di 0-3 in favore dell'Hellas Verona, unitamente all'ammenda di € 3.000,00 con diffida, in applicazione degli artt. 17, comma 1, e 1bis, CGS, a causa della mancata disputa della suddetta gara per via dell’impraticabilità del campo di gioco dei padroni di casa;

LE SPESE SEGUONO LA SOCCOMBENZA, LIQUIDATE NELLA MISURA DI EURO 1.500,00, OLTRE ACCESSORI DI LEGGE, IN FAVORE DI CIASCUNA PARTE RESISTENTE (HELLAS VERONA E FIGC).

 

ARRIVA LA CESSIONE di DI PIAZZA - Alla fine arriva la cessione al Catania di Matteo Di Piazza,come ha annunciato il club calabrese:  "La Società Cosenza Calcio comunica di aver perfezionato la cessione, a titolo definitivo, delle prestazioni del calciatore Matteo Di Piazza alla Società Calcio Catania. Nato a Partinico (PA) l’1 gennaio 1988, l’attaccante ha vestito il rossoblù a partire da luglio 2018, collezionando 8 presenze (di cui 6 in Campionato e 2 in Coppa Italia) e mettendo a segno 1 gol. La Società augura al ragazzo le migliori fortune, umane e professionali".

 

 

 

SERIE B - Crotone, Stroppa alla vigilia del Cittadella: "Riprendiamo sulla scia dell'ultima gara". I convocati: c'è Spolli
SERIE C - Vibonese, Orlandi verso il Trapani: "Rosa competitiva, ma se arriva qualcuno tanto meglio"