Professionisti

SERIE B - CROTONE, Stroppa nel post-gara: "Era una gara difficile, la squadra ha dato tutto"

13.04.2019 21:23

Giovanni Stroppa, tecnico del Crotone, ha commentato così il pari casalingo contro la Cremonese:

"Era una partita davvero difficile, loro non hanno fatto girare molto la palla. Noi non siamo stati molto incisivi nel primo tempo e poi abbiamo perso un pò di fiducia".

Sul rendmento della squadra: "E' dal 30 dicembre che questa squadra spinge sull'acceleratore, è da allora che la squadra non ha mai sbagliato prestazione. Ci siamo tirati fuori dagli ultimi posti. Oggi abbiamo giocato con una marcia in meno, ma bisogna tenere conto delle difficoltà. Non bisogna mai mollare, sotto l'apsetto caratteriale questa squadra non ha mai sbagliato. Ora abbiamo due settimane per lavorare e preparare la prossima partita".

Continua Stroppa: "Io non posso che fare i complimenti a questa squadra, sta continuando a lavorare in maniera fantastica. Oggi ci è mancata solo la prestazione, nel senos che dobbiamo scegliere soluzioni migliori. Io dico solo una cosa, che questa squadra giocando così si sta avvicinando ad un miracolo sportivo come la salvezza".

Sulla corsa salvezza: "Abbiamo la entalità per uscirne fuori, potevamo fare il salto di qualità, ma questioni extra ce lo hanno impedito. Dobbiamo stringersi, tutti insieme, attorno alla squadra".

Proprio sulle questioni extra: "Non voglio dare alibi ai caciatori sotto questo aspetto. Ho implorato ai ragazzi a non innervosirsi in situazioni extracalcistiche e su questo aspetto sono stati perfetti".

 

 

 

SERIE D - ROCCELLA, il cammino sino al termine del campionato: c'è da scalare l'Everest
TORNEO DELLE REGIONI - L'Under 15 della Calabria inizia con un pari: 1-1 contro il Molise