Professionisti

SERIE C - VIBONESE, Nevio Orlandi non ci sta: "Nessuno metta in dubbio la professionalità della mia squadra, questi ragazzi stanno dando tutto!"

27.02.2019 19:04

E' stizzito Nevio Orlandi, tecnico della Vibonese, dopo la gara pareggiata in casa contro la Casertana, in cui il pubblico ha manifestato con alcuni fischi. Il trainer rossoblù sottolinea:

Questo gruppo sta dando tutto nessuno può permettersi di mettere in dubbio i valori morali e professionali di questa squadra. Un gruppo che ha tante qualità tecnico-tattico-fisiche ma che come tutte le squadre del mondo ha dei limiti tecnici, tattici e magari anche fisici. Una squadra costruita per la salvezza, ormai ad un passo, che proverà in tutti modi di centrare i playoff. Una formazione messa insieme tenendo conto anche dei bilanci societari. Cosa da non sottovalutare perché basta guardarsi attorno per vedere come si fa altrove: si prende questo, quello e anche l’altro ma poi il rischio crack finanziario è dietro l’angolo perché non si riescono a pagare stipendi ecc. Quindi  credo che sia necessario non perdere mai di vista la vera dimensione di questa società, di questa piazza, senza dimenticare che solo cinque anni fa la Vibonese era in Eccellenza. Ma soprattuto non bisogna dimenticare, invece,  che fino a qualche settimana fa eravamo quinti in classifica dietro solo a corazzate costruite per vincere questo campionato.
E quindi perché – si chiede il tecnico rossoblu – sentire fischi? Perché sentire malumori? Perché sentire insulti? Perché sentire pensieri che possano mettere in dubbio la moralità di questa squadra? No. Non lo accetto. Il vero tifoso vibonese non è questo. Ma quello che ci ha applaudito nei momenti più difficili di questa stagione e lo ha fatto anche domenica al termine di una partita beffa praticamente vinta
”.

 

SERIE D - LOCRI, il cammino sino alla fine del campionato: gare impegnative fuori casa, in programma due derby
SERIE C GIRONE C - Giudice Sportivo: Catanzaro senza Furlan, il Rende perde Minelli e Rossini