Professionisti

SERIE B - LE PAGELLE del COSENZA - Attacco senza idee, centrocampo spento

27.10.2018 19:07

SARACCO 5 - Uscita sprovveduta e il Brescia ringrazia.

CORSI 5,5 - Impreciso e a volte arruffone, dal suo lato Curcio scende spesso senza ostacoli.

IDDA 6 - Sfiora il gol, limita gli attaccanti delle Rondinelle, ma non basta.

DERMAKU 6 - Con Idda formano una coppia decisamente solida, ma ci "pensa" Saracco a fare capitolare i Lupi.

LEGITTIMO 6 - Meglio in fase difensiva che in quella di spinta, ma non demerita.

MUNGO 5,5 - Ancora troppo macchinoso, ancora poco "suo" questo Cosenza.

PALMIERO 5,5 - Amministra con parsimonia il centrocampo, a volte perde il tempo della giocata, segno che deve ancora continuare la fase di crescita necessaria per un calciatore al devutto in B. (dal 46' BAEZ 5,5 - Stavolta niente miracolo: era lecito attendersi di più da lui.)

BRUCCINI 5,5 - Non è al meglio e si vede. Poco mobile, non trova neanche la giocata buona per innescare le punte. (dal 57' VARONE sv)

GARRITANO 5,5 - Gira e corre, ma alla fine ci capisce pochino. Troppo sacrificato nel gioco speculare di Braglia.

TUTINO 5,5 - Ha più di una chance per volare in ripartenza, ma stavolta niente colpi decisivi.

MANIERO 5,5 - Pochi palloni giocabili e quando ne ha qualcuno sbaglia in maniera scolastica.

 

BRAGLIA 5 - Studia male la partita a nostro avviso. Imbriglia il Brescia, ma la coperta risulta troppo corta. Non riesce a trovare le contromosse e deve cedere alle Rondinelle.

 

SERIE C - LE PAGELLE del RENDE: squadra perfetta, Modesto non sbaglia nulla
ECCELLENZA - OLYMPIC ROSSANESE, Pascuzzo nel post-gara: "Buona prova, la ReggioMed ci ha punito nelle disattenzioni"