Professionisti

SERIE B - I provvedimenti del Giudice Sportivo dopo la trentacinquesima giornata: ammenda per il Cosenza, un turno a Dermaku

29.04.2019 20:15

Ecco i provvedimenti del Giudice Sportivo dopo le gare della trentacinquesima giornata del campionato di SERIE B:

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA ED AMMONIZIONE: 

LOMBARDI Cristiano (Venezia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario (Terza sanzione); per avere, al 31° del secondo tempo, rivolto all'Arbitro espressioni irriguardose.

 

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA:

BELLUSCI Giuseppe (Palermo): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

LOPEZ GASCO Walter Alberto (Salernitana): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.

SABELLI Stefano (Brescia): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario

AGNELLI Cristian Antonio (Foggia): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato (Quinta sanzione).

CARRARO Marco (Perugia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

CASTROVILLI Gaetano (Cremonese): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato (Quinta sanzione).

DERMAKU Kastriot (Cosenza): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).

DJURIC Milan (Salernitana): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato (Quinta sanzione).

GONNELLI Lorenzo (Livorno): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato (Quinta sanzione).

GYOMBER Norbert (Perugia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).

LEE Seungwod (Hellas Verona): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

MEMUSHAJ Ledian (Pescara): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quinta sanzione).

TACHTSIDIS Panagiotis (Lecce): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato (Quinta sanzione).

TERZI Claudio (Spezia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).

 

AMMONIZIONE ED AMMENDA DI € 1.500,00 (OTTAVA SANZIONE)

PETRICCIONE Jacopo (Lecce): per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria.

MARTINELLI Luca (Foggia): per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria.

DI GAUDIO Antonio (Hellas Verona): per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria.

 

PROVVEDIMENTI verso DIRIGENTI e ALLENATORI:

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

BINI Alessandro (Livorno): per avere, al termine del primo tempo, rientrando negli spogliatoi, assunto un atteggiamento polemico nei confronti degli Ufficiali di gara ai quali rivolgeva un'espressione irriguardosa.

AMMENDA DI € 2.000,00 CON DIFFIDA

FOGGIA Pasquale (Benevento): per avere, al 15° del secondo tempo, contestato platealmente l'operato arbitrale; recidivo.

PROTTI Igor (Livorno): per avere, al 42° del primo tempo, contestato platealmente una decisione arbitrale, uscendo dall'area tecnica; recidivo.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA' NELL'AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 30 MAGGIO 2019

AVALLONE Salvatore (Salernitana): per avere, al 19° del secondo tempo, contestato platealmente una decisione arbitrale, rivolgendo al Direttore di gara espressioni ingiuriose, reiterando tale atteggiamento, all'atto dell'allontanamento, rivolgendo all'Arbitro epiteti gravemente insultanti; prima infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.

AMMENDA DI € 2.000,00 CON DIFFIDA

CORINI Eugenio (Brescia): per avere, al 48° del secondo tempo, contestato platealmente una decisione arbitrale, entrando sul terreno di giuoco; recidivo.

 

PROVVEDIMENTI verso SOCIETA':

Ammenda di € 8.000,00 : alla Soc. LECCE per avere suoi sostenitori, al 7° del primo tempo, indirizzato un fascio di luce-laser in direzione del portiere della squadra avversaria; per avere, inoltre, nel corso della gara, lanciato tre fumogeni nel recinto di giuoco; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all'art. 13, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell'Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 5.000,00 : alla Soc. LECCE a titolo di responsabilità oggettiva: per avere, al termine della gara, una persona non identificata, ma riconducibile alla Società, assunto un atteggiamento polemico nei confronti del Quarto Ufficiale al quale rivolgeva espressioni ingiuriose.

Ammenda di € 3.000,00 : alla Soc. COSENZA per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, acceso alcuni fumogeni nel proprio settore; sanzione attenuata ex art. 12 n. 3 in relazione all'art. 13, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell'Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 3.000,00 : alla Soc. CREMONESE per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, acceso alcuni fumogeni nel proprio settore; sanzione attenuata ex art. 12 n. 3 in relazione all'art. 13, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell'Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 2.000,00 : alla Soc. PESCARA per avere suoi sostenitori, all'inizio della gara, lanciato un petardo nel recinto di giuoco; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all'art. 13, comma 1 lett. b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell'Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 1.000,00 : alla Soc. BENEVENTO per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, acceso un fumogeno nel proprio settore; sanzione attenuata ex art. 12 n. 3 in relazione all'art. 13, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell'Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

 

 

SERIE B - Playoff e playout: ecco le date ufficiali
SERIE B - Gli arbitri della trentaseiesima giornata: Sacchi per Crotone-Benevento