NEWS Prima Categoria

PRIMA CATEGORIA - Ecco i provvedimenti del Giudice Sportivo: Scillese vince a tavolino gara contro San Roberto. Ecco tutti i calciatori fermati

04.10.2018 21:25

Ecco i provvedimenti del Giudice Sportivo dopo la terza giornata del campionato di PRIMA CATEGORIA:

PROVVEDIMENTI verso CALCIATORI:

SQUALIFICA FINO AL 3/12/2018 per AGOSTINO RAFFAELE (HIERAX)

Cinque gare di stop: DE LUCA ANDREA (SAN LUCIDO CALCIO 2018)

Due giornate di stop: ROVETO GABRIELE (CETRARO FOOTBALL CLUB ASD), SPIZZIRRI CARLO (KOMUNICANDO IKST) CALABRIA GIANLUCA (PARGHELIA CALCIO), ZAPPIA CARMELO (ROSARNO CALCIO)

Una giornata di stop: MARTINO LUIGI (ATLETICO MAIDA), GUIDI FRANCESCO (GEPPINO NETTI), STEFANO GIOVANNI (SAN LUCIDO CALCIO 2018), MELIDONA DOMENICO LUCA (A.C. SCILLESE 2012), COLOSIMO EMILIO (CERVA), CARCHEDI SALVATORE (CHIARAVALLE CALCIO), CAPUTO FRANCESCO (PALLAGORIO CALCIO), BADJIE LAMAN (PROPELLARO1919 SOCCER LAB), ZAMBARA DOMENICO (REAL), MARRELLO EMANUELE (SILLANUM 2007)

 

PROVVEDIMENTI verso DIRIGENTI e ALLENATORI:

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 10/11/2018 per OLIVERI VINCENZO (SAN ROBERTO FIUMARA)

SQUALIFICA FINO AL 31/10/2018 per SPANO PAOLO (CETRARO FOOTBALL CLUB ASD)

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 24/10/2018 per CARDELLI GIUSEPPE (SANTA SEVERINA 2012), TALARICO PAOLO (CERVA)

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 17/10/2018 per SPATOLISANO CARMINE (BIANCO)

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 10/10/2018 per CASCIANO ANTONIO (PROPELLARO1919 SOCCER LAB)

Una giornata di stop: GUIDO EMILIO (all. CUS PSG)

 

PROVVEDIMENTI verso SOCIETA':

Gara del 16/ 9/2018 A.C. SCILLESE 2012 - SAN ROBERTO FIUMARA

Il Giudice Sportivo Territoriale, letto il reclamo della società A.C. Scillese 2012 con il quale chiede che venga inflitta alla squadra avversaria la punizione sportiva della perdita della gara con il punteggio di 0-3 per avere nelle fila di quest'ultima partecipato il giocatore Fulco Angelo, nato il 12.02.2000 squalificato a seguito provvedimenti disciplinare relativo alla gara del Campionato Regionale Juniores Audax Ravagnese - Calcio Gallico Catona del 20.03.2018;

rilevato: che dagli atti della gara A.C. Scillese 2012 - San Roberto Fiumara del 16.09.201 risulta la partecipazione del giocatore Fulco Angelo nato il 12.02.2000 (n.7 in distinta di gara);

che con il provvedimento pubblicato nel CU n.144 del 23.03.2018 il giocatore Fulco Angelo veniva squalificato dal G.S.T. per una giornata effettiva di gara per recidiva in ammonizione relativa alla gara Audax Ravagnese - Calcio Gallico Catona del 20.03.2018 (gara play-off);

che la materia è disciplinata dall'art. 22 del C.G.S. avente oggetto esecuzione della sanzione che a norma del comma 3 del citato art. 22 il calciatore colpito da squalifica deve scontare la sanzione nella gara ufficiale della squadra nella quale militava quando è avvenuta l'infrazione che ha determinato il provvedimento;

che tuttavia, per il disposto di cui al comma 6, il calciatore colpito da squalifica che non può essere scontata in tutto, o in parte, nella stagione sportiva in cui è stata irrogata, deve scontare nella stagione successiva e, qualora abbia cambiato società o categoria di appartenenza, la squalifica è scontata per le residue giornate in cui disputa gare ufficiali la prima squadra della nuova società o della nuova categoria di appartenenza; ritenuto pertanto che il giocatore non aveva titolo a prendere legittimamente parte alla gara specificata in epigrafe; visti gli artt. 17,18 e 19 del C.G.S.;

delibera

1) infliggere alla società SAN ROBERTO FIUMARA la punizione sportiva della perdita della gara col punteggio di 0-3;

2) squalificare il giocatore FULCO Angelo per UNA giornata effettiva di gara;

3) inibire il Sig. OLIVERI Vincenzo dirigente accompagnatore uff.le della società San Roberto Fiumara fino al 03.11.2018;

4) accreditare sul conto della società A.C. Scillese 2012 la tassa reclamo

 

Gara del 16/ 9/2018 U.S. GIRIFALCO - MONASTERACE CALCIO

Il Giudice Sportivo Territoriale, letto il reclamo con il quale la società U.S. Girifalco chiede che venga inflitta alla squadra avversaria la punizione sportiva della perdita della gara con il punteggio di 0 3 per avere nelle fila di quest'ultima partecipato il giocatore Minici Rocco nato il 03/04/1987 non avente titolo a partecipare alla gara stessa perché non tesserato;

accertato che dagli atti pervenuti dall'ufficio tesseramento il giocatore Minici Rocco nato il 03/04/1987, risulta regolarmente tesserato con la società Monasterace Calcio a far data dal 13.09.2018 e pertanto aveva pieno titolo a partecipare alla gara; visto l’art. 17 del C.G.S.;

delibera

1) rigettare il reclamo e incamerarsi la relativa tassa reclamo;

2) confermare il risultato con il punteggio conseguito sul campo U.S. GIRIFALCO - MONASTERACE CALCIO:0 – 1

 

Gara del 30/ 9/2018 REAL MILETO - BIVONGI PAZZANO 1968

Il Giudice Sportivo Territoriale, letti gli atti ufficiali dai quali risulta che alla gara di cui in narrativa ha preso parte il giocatore Direnzo Alberto nato il 17.05.2004 contrassegnato in distinta con il n.6 ed ammonito al 36 de I tempo;

visto l’art. 34 delle NOIF nonché il C.U. n.1 del 02.07.2018 del CR Calabria relativamente ai limiti di partecipazione dei calciatori in relazione all'età; visti gli artt. 17 e 19 del C.G.S.;

delibera

1) infliggere alla società REAL MILETO la punizione sportiva della perdita della gara con il punteggio di 0 - 5 acquisito sul campo da parte della società Bivongi Pazzano 1968;

2) squalificare per UNA giornata effettiva di gara il giocatore DIRENZO Alberto;

3) Inibire fino al 3.11.2018 il Sig. AMBROSIO Danilo quale dirigente accompagnatore ufficiale per la società Real Mileto.

 

AMMENDA di € 300,00 SAN LUCIDO CALCIO 2018 "per comportamento offensivo e minaccioso verso l'arbitro da parte dei propri giocatori a fine gara".

€ 65,00 BADOLATO "per ritardata presentazione della distinta di gara".

 

PROMOZIONE - I provvedimenti del Giudice Sportivo dopo la quarta giornata: cinque calciatori fermati
SERIE C - CATANZARO-REGGINA, la prevendita biglietti per la gara di sabato: tutte le info