Eccellenza

ECCELLENZA - I provvedimenti del Giudice Sportivo: ReggioMed senza tre calciatori, ammenda per il Corigliano

13.12.2018 18:24

Ecco i provvedimenti del Giudice Sportivo dopo le gare della quattordicesima giornata del campionato di ECCELLENZA:

PROVVEDIMENTI verso CALCIATORI:

Una giornata di stop: VITALE MICHELE, CALABRESE ANTONINO, CARUSO GIOVANNI (REGGIOMEDITERRANEA), FUDA MARIO (JONICA SIDERNO), KHANFRI ADAM, GIORGI DAVIDE (BOVALINESE) TERRANOVA GIUSEPPE (PAOLANA) CHEMI FERRUCCIO (SCALEA 1912) PENSABENE GIANLUCAANDREA (TREBISACCE)

 

PROVVEDIMENTI verso DIRIGENTI:

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 31/ 1/2019: VASSO ANTONIO (CORIGLIANO CALABRO) "per proteste a decisioni arbitrali durante la gara e comportamento minaccioso verso l'arbitro nell'abbandonare la panchina alla notifica del provvedimento di allontanamento".

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 19/12/2018: LEO BRUNO (REGGIOMEDITERRANEA) "per proteste a decisioni arbitrali durante la gara".

 

PROVVEDIMENTI verso SOCIETA':

€ 100,00 CORIGLIANO CALABRO per avere propri sostenitori durante la gara acceso dei fumogeni.

 

PRIMA CATEGORIA GIRONE D - La Corte d'Appello restituisce i tre punti al San Gaetano Catanoso: "La gara contro la Bovese non è da ripetere"
MERCATO SERIE D - CASTROVILLARI: Cellitti saluta e va alla Turris