Professionisti

SERIE B - CASO COSENZA-VERONA, la Corte Sportiva d'Appello rigetta ricorso rossoblù: resta 0-3 a tavolino

18.10.2018 17:11

Il secondo collegio della Corte Sportiva d’Appello, nella riunione tenutasi oggi, ha respinto il ricorso proposto dal Cosenza Calcio contro la delibera del Giudice Sportivo che aveva sanzionato la società rossoblù con la sconfitta a tavolino nella gara con l’Hellas Verona del primo settembre scorso. La partita non venne disputata per l’impraticabilità del campo decretata dal direttore di gara. Nei prossimi giorni la Corte Sportiva d’Appello renderà note le motivazioni che hanno portato a confermare la decisione del Giudice Sportivo.

 

PROMOZIONE GIRONE A - VIGOR LAMEZIA, il saluto di mister Viterbo: "Una sola sconfitta in trentotto partite... Grazie ai miei ragazzi"
SERIE B - CROTONE: Benali ko con la sua Nazionale. Si lavora in vista del Padova