Serie D

SERIE D - Palmese e Roccella, iscrizione ok. Ma rischia multa in denaro

07.08.2018 11:37

I ricorsi contro la bocciatura della Co.Vi.So.D alla domanda di iscrizione in Serie D presentati e successivamente vinci da Pomigliano, Campobasso, U.S. Palmese 1912, Nocerina, Igea Virtus e Roccella, che, quindi, nella prossima stagione giocheranno regolarmente nel Campionato Nazionale di Serie D, i sei club saranno comunque deferiti d'ufficio alla Procura Federale per aver presentato, entro i termini prestabiliti, una domanda di iscrizione incompleta.

Quindi, i sei club rischiano una sanzione pecuniaria di mille euro per ogni documento importante mancante, compresa la Palmese guidata dai due Presidenti Vincenzo Longo e Pino Carbone.

 

Sigfrido Parrello

 

CASO CHIEVO - Vrenna deluso: "Una vergogna senza fine"
MERCATO COSENZA - Arriva un giovane per la Primavera