Professionisti

REGGINA - Le pagelle della gara: più forti delle avversità

16.12.2018 20:27

di Valerio Romito - CONFENTE 7: Col passare del tempo il ragazzo cresce in sicurezza e continuità, almeno tre grandi interventi a difesa del risultato

CONSON 6,5: Qualche imbarazzo iniziale forse dovuto al cambio di modulo, nei momenti caldi combatte senza tanti fronzoli

REFOLFI 6: Al rientro dal primo minuto, comanda la difesa con buona personalità DAL 75' POGLIANO 6: Entra con buona personalità, sbrogliando anche qualche situazione complicata

SOLINI 6,5: Chiusure sempre puntuali, ormai una sicurezza del reparto

SALANDRIA 6,5: Ancora una volta schierato su entrambe le fasce, supplisce alla scarsa confidenza col ruolo con la sua inesauribile mobilità

ZIBERT 6: Torna ai suoi livelli dopo la prova opaca casalinga

MARINO 6,5: Nonostante l'inferiorità numerica a centrocampo, è una spina nel fianco per gli avversari.

SEMINARA 6: Un solo tempo per lui, abbastanza ordinato DAL 46' FRANCHINI 6: Ennesima buona prova da subentrato, dimostra anche duttilità

TULISSI 6: Non brillante come al solito, soprattutto nel finale si rende utile per far respirare la squadra DALL' 81' TASSI S.V.

VIOLA 6,5: Finalmente nel vivo del gioco, è decisivo nell'azione del vantaggio DAL 63' UNGARO S.V.

SANDOMENICO 7: Svaria insolitamente su tutto il fronte d'attacco, sfruttando l'unica occasione pulita, seppur fortunosa, ma decisiva

 

CEVOLI 7: Il rischio di un cambio di modulo mai utilizzato, almeno dall'inizio, viene premiato da una prestazione gagliarda e dalla seconda vittoria consecutiva esterna, giunta in un momento in cui le difficoltà extra calcistiche potevano togliere serenità e concentrazione

PRIMA CATEGORIA GIRONE A - Tutti i risultati della quattordicesima giornata: poker Rocca, ok il New Academy. LA CLASSIFICA AGGIORNATA
SERIE C - Reggina, Cevoli nel post-gara: "Ragazzi più forti di tutto"