Promozione

PROMOZIONE GIRONE A - BRUTIUM-MARINA di SCHIAVONEA 1-0, colpo rossoblù, decide Attanasio

10.12.2018 21:33

di Cesare Mingrone - Torna alla vittoria la Brutium Cosenza di mister Nocito. Dopo tre turni di digiuno, incamera tre punti fondamentali in ottica salvezza che pesano ancora di più perché ottenuti contro una diretta concorrente come il Marina di Schiavonea di mister Pacino.

Sotto una pioggia battente che ha reso abbastanza scivoloso il terreno di gioco del Marca, la due squadre se la sono giocata a viso aperto. Troppo importante era la posta in palio. Ne è venuta fuori una partita a tratti anche gradevole, complice anche la consapevolezza dei ragazzi di Nocito di non poter proprio permettersi di sbagliare un incontro casalingo contro una squadra con gli stessi obiettivi ed in più anche rimaneggiata nella formazione.

Diversi, infatti, sono le defezioni che hanno colpito dall’inizio dell’anno la squadra “marinara”; oltre al lungodegente Lavia, oggi ha dovuto rinunciare in extremis anche a Sposato e Romio per attacco  influenzale.

La Brutium, invece, si presentava all’incontro con a disposizione i tre nuovi innesti arrivati con il mercato invernale quali Nigro, che ha preso parte all’incontro dal primo minuto, e gli argentini Cotarello e Paganelli, con il primo che ha iniziato a prendere confidenza con la nuova realtà subentrando a 4 minuti dal novantesimo.

Fin dai primi minuti di gara si è visto quale sarebbe stato l’andamento della gara: padroni di casa all’immediata ricerca del gol ed ospiti a difendere e cercare di colpire in contropiede.

In apertura tastano i riflessi di Visciglia i rossoblù di casa, con Pisani che indirizza un bolide verso la porta dell’estremo difensore ospite che si supera e devia in angolo. E’ il preludio al gol del vantaggio.

Al 11’pt il Sign. Violi decreta un calcio di rigore per una spinata di Faraco ai danni di un attaccante di casa.  Attanasio si incarica della trasformazione e in maniera fredda spiazza Visciglia.

Sulle ali dell’entusiasmo i padroni di casa sfiorano il raddoppio, con Tomasi che da buona posizione spara fuori di testa su ottimo cross proveniente dalla destra.

Il Marina di Schiavonea però non sta a guardare, con De Giacomo e compagni che lottano su ogni pallone creando qualche apprensione alla difesa di casa. Colossale è l’occasione per il pari sprecata da Curatelo; ottimamente imbeccato da un preciso filtrante, il centrocampista spara addosso a Marchese proteso in uscita bassa.

La gara inizia a farsi bella e di qualità sono anche le giocate. Da manuale del calcio è il velo di Mosciaro a smarcare Pisani in piena area di rigore, con il numero 9 di casa che però non è altrettanto abile nel raddoppiare, sparando di un niente sul fondo.

Altra ghiotta occasione per il raddoppio capita sul finale della contesa al neoacquisto Nigro, il quale fa  tremare la traversa della porta ospite con un potente calcio di punizione dal vertice destro dell’area di rigore. Il risultato però si cristallizza e la partita termina sul punteggio di 1-0.

A conti fatti la Brutium conquista sul campo tre punti meritati, considerando anche il numero di occasioni create ma non concretizzate; il “giovane” Marina di Schiavonea, invece, torna a casa a mani vuote nonostante la buona partita disputata e forse oltremodo penalizzato dai numerosi infortuni patiti.

Brutium-Marina di Schiavonea 1-0

BRUTIUM:  Marchese, De Napoli, Principato, Tomasi, Ponzio, Irace (dal 41’st Cotarello), Attanasio, Fiumara, Pisani, Mosciaro (dal 17’st Curcio), Nigro.  All. Gianmaria Nocito

A disp: Di Cianni, Currò, Lo Gullo, Lanzino, Paganelli, Tenuta.

MARINA DI SCHIAVONEA: Visciglia (dal 36’st De Luca), Dima, Bianco,De Simone, Schifino, Curatelo, Schiavelli (dal 29’st Scilingo), Faraco, De Giacomo Giov., Zangaro, Sarli (dal 1’st Tridico).  All. Vincenzo Pacino

A disp: Sommario, Oliva, Potentino.

Marcatori: 11’pt Attanasio rig.(B)

Arbitro:  Sig. Violi (Sez. Taurianova)  (Morabito e Varamo)

AMMONITI: Tomasi (B), Faraco, Bianco (MS)

 

 

SERIE C GIRONE C - Gli arbitri della sedicesima giornata: Maranesi di Ciampino per Reggina-Cavese
PROMOZIONE GIRONE A - VIGOR LAMEZIA-SAN MARCO 2-0, uno-due biancoverde, rammarico San Marco