Professionisti

SERIE C - CATANZARO, Auteri alla vigilia di Siracusa: "Prendiamoci il terzo posto, ce lo meritiamo". I convocati giallorossi: fuori solo Kanoutè

27.04.2019 19:56

Gaetano Auteri, tecnico del Catanzaro, ha parlato alla vigilia della sfida di Siracusa:

"E' una gara fondamentale per poter raggiungere la terza posizione. Abbiamo una partita in più rispetto alle altre, affrontiamo un Siracusa che ha raggiunto meritatamente la salvezza. Stiamo bene, vogliamo fare bene e vogliamo vincere al De Simone. Rispetto al Catania abbiamo noi in mano i match point, quindi abbiamo il destino nelle nostre mani. E' importante centrare il terzo posto, ce lo siamo meritati sul campo".

Sul gioco della squadra: "Sin dall'inizio abbiamo mostrato un ottimo gioco, non bisogna lasciarsi condizionare dai risultati. Non abbiamo perso smalto, abbiamo solo pagato l'assenza di qualche calciatore. Siamo nelle condizioni migliori per continuare a fare quello che abbiamo fatto in precedenza".

Sul recupero degli infortunati: "Aspettiamo solo Kanoutè, che tornerà settimana prossima. Lui comunque sta lavorando. Con tre partite a settimana valuteremo un pò di rotazione, sarà importante avere tutti a disposizione, dobbiamo essere al 100% e giocare come sappiamo".

Sulle sconfitte: "Siamo una squadra che sa soffrire, vale a dire che riesce a leggere l'urto dell'avversaria. Dobbiamo riflettere su una serie di errori che abbiamo fatto".

 

I CONVOCATI PER LA SFIDA DI SIRACUSA - Ecco la lista dei calciatori convocati da Auteri per la trasfertadel De Simone:

PORTIERI: Furlan, Mittica, Elezaj

DIFENSORI: Pambianchi, Nicoletti, Celiento, Riggio, Signorini, Lamè, Figliomeni

CENTROCAMPISTI: Statella, Maira, De Risio, Iuliano, Favalli, Eklu, Casoli, Nikolopoulos

ATTACCANTI: Fischnaller, D'Ursi, Bianchimano, Giannone, Ciccone, Cristiano

 

SERIE C - REGGINA, Cevoli alla vigilia di Vibo: "Grande rispetto per i rossoblù, dobbiamo farci trovare pronti". I convocati: ok Conson e Baclet
SERIE C - RENDE, Modesto alla vigilia di Viterbo: "Proviamoci e speriamo sino alla fine". I convocati: attacco decimato