Serie D

SERIE D GIRONE I - I provvedimenti del Giudice Sportivo: tre giornate a Siano (Locri), due fermati per il Castrovillari

27.03.2019 18:40

Ecco i provvedimenti del Giudice Sportivo dopo le gare dello scorso weekend del girone I della serie D:

PROVVEDIMENTI verso CALCIATORI:

Tre giornate di stop: Siano (Locri)

Due giornate di stop: Simeri (Bari)

Una giornata di stop: Quagliata (Bari), Lavrendi, Lomasto (Castrovillari), Caso (Nocerina), Calabrese (Igea Virtus)

 

PROVVEDIMENTI verso ALLENATORI:

Due giornate di stop: Brucculeri (all.Gela)

 

PROVVEDIMENTI verso SOCIETA':

Euro 1.500,00 CITTA DI ACIREALE 1946 Per avere propri sostenitori fatto esplodere prima della gara due petardi di forte intensità all'esterno dello stadio, un petardo nel terreno di gioco a gara in corso; al termine della gara, due petardi mentre abbandonavano l'impianto, provocando forte deflagrazione. Sanzione così determinata in ragione dell'oggettiva idoneità del materiale pirotecnico utilizzato ad arrecare danni alla incolumità fisica dei presenti, nonché in considerazione del fatto che anche le condotte commesse nelle aree esterne dello stadio immediatamente adiacenti sono ricollegate a medesimi fatti compiuti all'interno, ex art. 12 e 14 CGS, e in virtù di recidiva specifica reiterata per i fatti di cui ai CU n. 20 e 45. ( R CdC )

Euro 500,00 CITTA DI GELA A R.L. Per avere propri sostenitori tentato, in più occasioni, di scavalcare la rete di recinzione e fare ingresso in campo, non riuscendoci grazie al fattivo intervento delle Forze dell’Ordine.

Euro 300,00 PALMESE A.S.D. Per avere propri sostenitori, prima dell'inizio della gara lanciato 12 rotoli di carta sul terreno di gioco e, nel corso della stessa, utilizzato due fumogeni all'interno del settore loro riservato.(R CdC)

Euro 100,00 BARI S.S.D. A R.L. Per avere propri sostenitori utilizzato un fumogeno all'interno del settore loro riservato. ( R CdC )

 

SERIE D - ROCCELLA, il cammino sino al termine del campionato: c'è da scalare l'Everest
PROMOZIONE GIRONE A, LA CORSA AL PRIMO POSTO, SAMBIASE: due gare fuori casa