Professionisti

SERIE B - I provvedimenti del Giudice Sportivo: stop per dodici calciatori

20.03.2019 13:12

Ecco i provvedimenti del Giudice Sportivo dopo le gare della ventottesima giornata della serie B:

PROVVEDIMENTI verso CALCIATORI:

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

PASCIUTI Lorenzo (Carpi)

 

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMENDA DI € 1.500,00

MENDES Murilo Otavio (Livorno): per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria; già diffidato (Quinta sanzione).

 

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA:

KRESIC Anton (Carpi): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario e per comportamento non regolamentare in campo.

LEE Seungwod (Hellas Verona): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco

VOLTA Massimo (Benevento): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

ADDAE Bright (Ascoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).

FALASCO Nicola (Perugia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

JALLOW Lamin (Salernitana): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

MARRONE Luca (Hellas Verona): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

NINKOVIC Nikola (Ascoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

OKEREKE Chidozie David (Spezia): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quinta sanzione).

TONUCCI Denis (Foggia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

 

PROVVEDIMENTI verso SOCIETA':

Ammenda di € 10.000,00 : alla Soc. LECCE per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato alcuni fumogeni nel recinto e sul terreno di giuoco uno dei quali, al 30° del secondo tempo, causava l'interruzione della gara; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all'art. 13, comma 1 lett. b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell'Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

 

SERIE D - CASTROVILLARI, il cammino sino a fine campionato: obiettivo divertirsi sino alla fine
SERIE C GIRONE C - I provvedimenti del Giudice Sportivo: ammenda per la Vibonese